Un anno colmo di promesse, il 2016. Ci sarà tuttavia da vedere se saranno tutte mantenute, soprattutto quelle riguardanti due titoli come il nuovo Legend of Zelda per Wii U, ancora troppo misterioso, e soprattutto The Last Guardian, l’esclusiva per Playstation 4 annunciato un decennio fa come titolo PS3 e ora traslocato sulla nuova console. Arriveranno davvero queste due opere? Lo speriamo, ma senza illuderci troppo e non rischiare una cocente delusione. Molti altri invece sono i titloi la cui data di uscita sembra essere stata confermata e si tratta di videogame dall’alto tasso di carisma, che potranno tenerci occupati per le quattro stagioni dell’anno videoludico. Ecco quali sono i più promettenti e soprattutto di sicura distribuzione.

 

Esclusive colossali - Si inizia con Uncharted 4, il quarto episodio delle sorprendenti avventure di Nathan Drake. Questa preziosa esclusiva per Playstation 4 arriverà ad aprile e ci farà trascorrere un’epopea spettacolare tra luoghi esotici e misteri ancestrali. Microsoft e la sua XBox One hanno dalla loro parte il nuovo lavoro di Remedy, inventori di Max Payne e Alan Wake: Quantum Break è un thriller d’azione con elementi soprannaturali la cui struttura si presenta rivoluzionaria nel miscelare tecniche narrative traslate da serie televisive e videogiochi. Esce ad aprile come il rivale di Sony.

 

Fantasy - Tantissimo fantasy nel 2016, soprattutto giapponese, con alcune bombe che deflagreranno sul mercato. Uscirà infine Final Fantasy XV dopo un lunghissimo e tormentato sviluppo, per PS4, XBox One e PC, ignota la data di lancio. Arriva a febbraio, per Nintendo 3DS, Bravely Second, seguito di uno dei migliori giochi di ruolo degli ultimi anni ed erede spirituale dei Final Fantasy “classici”. Persona 5, che mescola il fantasy con atmosfere horror, introspezione del mondo giovanile e creature demoniache, arriverà solo su PS 4 nel corso dell’anno. Fantasy, ma sicuramente sempre agghiacciante ai limiti dell’orrore, sarà Dark Souls 3, a detta degli autori il capitolo conclusivo della saga. Questo nuovo incubo fantastico uscirà per PS4, XBox One e PC ad aprile.

 

Fantascienza - Due titoli, soprattutto: Horizon Zero Dawn degli autori di Killzone per PS4 e il multipiattaforma Deus Ex Mankind Divided. Il primo si svolge in mondo del lontano futuro dove la natura domina nuovamente il pianeta ma l’ecosistema è composto da macchine-animali che ricordano dinosauri. Il secondo è il nuovo episodio di una saga che immagina in maniera profonda e ispirata il mondo del prossimo futuro, per gli appassionati di cyberpunk e non solo.

 

Horror - Pochi i titoli di questo genere il cui avvento è certo quest’anno. A gennaio torna in alta definizione Resident Evil 0, prequel di tutta la saga di zombie e mutazioni. Interessante e da brivido assicurato il progetto di Frogwares intitolato Call of Chtulhu, ambientato interamente nel mondo di Lovecraft.