Che cosa piace di più alle donne quando si tratta di video pornografici? Semplice: le donne stesse. Il responso arriva dai dati di PornHub, uno dei più popolari siti di video a luci rosse del globo. In una ricerca resa pubblica a fine marzo, in occasione del mese internazionale della donna, i dati del sito parlano chiaro: su scala globale è “lesbian” la categoria di clip più vista dal pubblico femminile del portale. In particolare, è il gentil sesso del Nord e del Sud America quello più interessato al genere di prestazioni erotiche che non prevedono la presenza di uomini. Stesso discorso per l'Europa Occidentale dove, con l'eccezione della Germania, si registra la medesima prevalenza per la pornografia tutta rosa da parte delle utenti del sito.

Il resto del mondo
- Più frastagliata la situazione nel resto del mondo. Nell'Africa nera, per esempio, le signore locali preferiscono il sesso color ebano (“ebony”), vale a dire praticato da persone di pelle scura. Le russe invece sono, a quanto pare, incuriosite dai rapporti anali mentre in Cina e Giappone prevalgono i cartoni animati spinti, quelli che ricadono sotto la categoria “hentai”. In Kazakistan le fantasie sessuali femminili ruotano soprattutto intorno ai maschi, per così dire, ben dotati. In Turchia infine, così come in Germania, largo alle giovani: a dominare è la categoria “teen”.

Lo Stivale
- E l'Italia? Le donne del Belpaese non si discostano dalle “colleghe” europee e sembrano preferire il sesso tutto al femminile. Laddove si distinguono è invece per una spiccata preferenza per la maturità. E' proprio “mature” infatti la categoria più vista dal gentil sesso nel nostro Paese rispetto al resto del mondo: + 110 %. Le italiane però rimangono un po' indietro a confronto di altri Paesi nel tempo trascorso a guardare video porno. 8 minuti e 54 secondi è la media tricolore contro una media globale di 10 minuti e 33 secondi. Meno delle francesi (10 minuti e 14 secondi) ma più delle tedesche (8 minuti e 38 secondi) e molto meno delle americane (11 minuti e 51 secondi) che sembrano molto dedite alla pratica. A guidare tutti dall'alto, però, sono le donne filippine che passano su PornHub in media 14 minuti e 20 secondi, quasi 5 minuti più che le italiane.