1. Home
  2. SerieTV
  3. Gossip
  4. Life Style
  5. WebStyle
  6. Video
  7. Altro

Twitter, tutti i vizi e le virtù delle bio

La bio su Twitter perfetta? Quella di Hillary Clinton, ma descriversi in 160 caratteri porta con sé ironia, esagerazioni e una serie di luoghi comuni... Ecco cosa si nasconde tra le virtù linguistiche usate per descriversi su Twitter

twitter, social network, biografie, - Foto N.1

Slate l'ha definita la biografia in 160 caratteri perfetta. È quella su Twitter di Hillary Clinton, che unisce personale e professionale, interessi e piccoli vizi, come quella di essere una “pantsuit aficionado”, pazza per i tailleur pantalone – Il profilo Twitter di Hillary Clinton

  • twitter, social network, biografie, - Foto N.1
    Slate l'ha definita la biografia in 160 caratteri perfetta. È quella su Twitter di Hillary Clinton, che unisce personale e professionale, interessi e piccoli vizi, come quella di essere una “pantsuit aficionado”, pazza per i tailleur pantalone – Il profilo Twitter di Hillary Clinton
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.2
    Molti vip puntano tutto sull'empatia, come il più seguito al mondo, Justin Bieber. Per lui è un tripudio di cuori e ringraziamenti alle sue fan. D'altronde non ha bisogno di presentarsi – Il profilo Twitter di Justin Bieber
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.3
    Puntini di sospensione e frasi volutamente vaghe. Esiste tutta una fetta di personalità che preferiscono non spiegare, o magari solo accennare. Come Bill Gates – Il profilo Twitter di Bill Gates
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.4
    Nella lunga lista di chi pensa di non aver bisogno di presentarsi, c'è un attore come Tom Hanks. Ma la sua bio rientra anche nella categoria di chi è troppo sicuro di sé (e un po' prolisso) – Il profilo Twitter di Tom Hanks
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.5
    L'abitudine più comune è quella di dare molte informazioni di sé, metà delle quali inutili, separate dalla punteggiatura per dare ritmo alla lettura. Spesso davvero senza senso. Il comico americano Delaney gioca proprio su questo vizietto comune – Il profilo Twitter di Robert Delaney
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.6
    Tra i famosi, anche italiani, la citazione altrui resta un must. Come quella del sindaco di Firenze – Il profilo Twitter di Matteo Renzi
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.7
    Per l'account più seguito in Italia, quello di Valentino Rossi, le presentazioni sono invece semplici e impersonali – Il profilo Twitter di Valentino Rossi
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.8
    Minimalisti e globali, i personaggi che scelgono di non dire quasi nulla sono migliaia. Come l'autore di bestseller indiano Deepak Chopra, semplicemente “globale” – Il profilo Twitter di di Deepak Chopra
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.9
    Tra gli sconosciuti però la moda di definirsi come: rugbista, milanista, amante di, affezionato, appassionato, esperto e così via non muore mai. C'è anche un sito che aiuta a generare automaticamente profili di questo tipo - Guarda il sito Silly Twitter Bio
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.10
    Il mestiere più bello del mondo. I genitori fieri sono molti, anche tra le celebrità, come la regina Rania di Giordania - Il profilo Twitter della regina Rania
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.11
    Uno dei giochi preferiti è anche il downsizing: puntare su difetti e fallimenti. Cercando di scatenare simpatie, come fa la cantante Aimee Mann, autrice della colonna sonora del film Magnolia - Il profilo Twitter di Aimee Mann
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.12
    Offese, iperboli ed esagerazioni: ecco un'altra delle categorie più gettonate nella compilazione della bio su Twitter. Il comico americano Rob Huebel gioca proprio su questo tema (rincarando anche con la sua immagine) - Il profilo Twitter di Rob Huebel
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.13
    Alcune biografie lasciano solo spazio a un messaggio pubblicitario. Come spesso fa Lady Gaga - Il profilo Twitter di Lady Gaga
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.14
    Hashtag personali, nonsense e l'unione di interessi professionali e personali anche per una delle stelle di Twitter italiane più seguite, il comico Gabardini - Il profilo Twitter di Carlo Gabardini
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.15
    Wannabe, geek, ma anche boy o girl usati come suffissi, e ancora il 2.0 che segue un termine del tutto normale, sono tra le tecniche più usate per compilare la propria bio. Il profilo Twitter di Marco M. Lupoi
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.16
    Unire serietà e gioco: alcuni famosi di per sé seriosi, giocano con immagini volutamente semplici per raccontarsi. Come Salman Rushdie che cita Braccio di Ferro - Il profilo Twitter di Salman Rushdie
  • twitter, social network, biografie, - Foto N.17
    Sempre nel segno del definirsi esperti in qualcosa, ecco la parodia delle bio Twitter dell'attore John Cusack, che si trasforma per l'occasione in ammaestratore di elefanti, e non solo... Il profilo Twitter di John Cusack

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...