1. Home
  2. SerieTV
  3. Gossip
  4. Life Style
  5. WebStyle
  6. Video
  7. Altro

Slender Man, il mostro nativo digitale

Ogni generazione ha i propri mostri. Quella cresciuta tra blog, forum e social  ha “L’uomo Snello”, variante 2.0 dell’Uomo Nero. Diventato un meme virale nelle storie horror online, è stato anche tirato in ballo in un episodio di violenza negli Usa.

Slender Man, - Foto N.1

In origine fu il forum Something Awful, dove gli utenti si divertono a condividere “cose strane”. Nel 2009 viene lanciato un concorso sul paranormale. Vi partecipa anche l’utente Victor Surge con la prima versione di Slender Man - Leggi su Techcrunc come è nato Slender Man

  • Slender Man, - Foto N.1
    In origine fu il forum Something Awful, dove gli utenti si divertono a condividere “cose strane”. Nel 2009 viene lanciato un concorso sul paranormale. Vi partecipa anche l’utente Victor Surge con la prima versione di Slender Man - Leggi su Techcrunc come è nato Slender Man
  • Slender Man, - Foto N.2
    Dopo il concorso, Victor Surge ha continuato a pubblicare foto manipolate con Slender Man, iniziando a coinvolgere altri utenti anche nella creazione di storie horror relative all’Uomo Snello. Stava così per nascere uno dei memi più ricorrenti del web - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, il mostro nativo digitale - Foto N.3
    In una delle prime immagini pubblicate da Surge viene modificato un disegno in cui uno scheletro porta via un bambino. Nella versione manipolata (a sinistra), lo scheletro ha più braccia, segno distintivo dell’Uomo Snello - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.4
    Il thread originario del concorso ora contiene più di 194 pagine, quasi tutte interamente dedicate a Slender Man - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.5
    Prende così piede la “mitologia” di Slender Man. La natura collettiva delle elaborazioni contribuisce a creare diverse versioni del mostro: in alcune ha più braccia, in altre uccide solo bambini, in altre ancora ordina di uccidere ma lui non lo fa mai… - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.6
    In quasi tutte le versioni l’Uomo Snello ha il volto bianco, per lo più inespressivo - Credits: Flickr/Terry Robinson
  • Slender Man, - Foto N.7
    Molti utenti si divertono a manipolare foto d’epoca con Slender Man. Qui al parco giochi. In una versione del mito, l’Uomo Snello uccide solo i bambini - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.8
    L’Uomo Snello si trovava anche nelle pitture rupestri, secondo gli utenti che hanno contribuito a diffondere il suo meme online - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.9
    Slender Man all’University of Virginia in un fotomontaggio molto condiviso online - Credits: Flickr/Bob Mical
  • Slender Man, - Foto N.10
    Elaborazione artistica di Slender Man condivisa su CreepyPasta, celebre wiki su cui gli utenti condividono storie dell’orrore - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.11
    Slender Man in versione elettrificata blu. Per via della natura collettiva e collaborativa di questo mostro 2.0, le sue varianti sono tante - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.12
    Ecco Slender Man che si arrampica (o precipita?) su un grattacielo. Una sorta di SpiderMan 2.0 dell’orrore - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.13
    Il luogo in cui Slender Man viene più spesso ritratto è la foresta - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.14
    Slender Man ritratto in un graffito di strada a Raleigh, North Carolina - Credits: Flickr/mdl70
  • Slender Man, - Foto N.15
    Artwork dedicato a Slender Man della serie “Keep Calm” - Credits: CreepyPasta Wikia
  • Slender Man, - Foto N.16
    Di recente un truce caso di cronaca ha portato all’attenzione del pubblico di massa Slender Man: una ragazza americana è stata accoltellata ripetutamente da due coetanee in nome dell’Uomo Snello - Leggi la notizia sul Washington Post
  • Slender Man, il mostro nativo digitale - Foto N.17
    Come ha spiegato il giornale locale, le due autrici dell’accoltellamento hanno confessato di aver “ricevuto” l’ordine da Slender Man. In questo modo volevano dimostrare a tutti che non si tratta di un personaggio finto, ma è reale - Leggi la notizia sul Milwaukee-Wisconsin Journal Sentinel

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...