Caricamento in corso...
14 marzo 2017

Emily Ratajkowski in lingerie per le strade di New York

print-icon
emi

Emily Ratajkowski manda in tilt Manhattan: la modella sfila per le strade di New York in lingerie, mentre porta a passeggio il suo cane. Anche se questa passerella sexy non ci stupisce e potrebbe essere tranquillamente nei suoi canoni, in realtà si tratta di uno spot pubblicitario

Emily Ratajkowski in lingerie: fin qui nulla di nuovo, visti gli scatti super sexy del suo profilo Instagram, ma se passeggia per le strade di New York così “svestita” manda in tilt una città intera. La bellissima modella americana porta a spasso il suo cane e augura così il più sexy dei buongiorno a Manhattan e ai suoi fan.

Emily in lingerie per NY: ecco perché

Emily Ratajkowski sfila in underwear per le strade della Grande Mela, ma non è un’uscita stravagante della bellissima modella: in questo caso si tratta di uno spot pubblicitario girato proprio a Manhattan. Il marchio di cui indossa la lingerie è DKNY, ovvero Donna Karan, la stilista di New York che unisce nei suoi capi comfort ed eleganza.

Dire che il video è sexy è poco: l’obiettivo si apre su Emily ancora addormentata nel suo letto. L’unico capo indossato è un paio di slip neri, dalle sensuali trasparenze, mentre il resto del corpo è avvolto dalle lenzuola. La tranquillità della stanza inondata dalla luce di Manhattan ha vita breve perché arriva il suo cagnolino a tirarla già dal letto: Emily si alza e, seduta di schiena, indossa al volo il reggiseno che va a completare la sua lingerie e, così “vestita”, si affretta a uscire dalla stanza per portare fuori il suo amico a quattro zampe, smanioso di fare una passeggiata.

Se la Ratajkowski esce in lingerie la città va in tilt

La bellissima top model esce dal suo appartamento e “fa strage” di vicini: il suo look in sexy lingerie fa prima sobbalzare un elettricista che sta cambiando una la lampadina, poi tocca a un’anziana vicina che alza gli occhi al cielo dopo aver visto la Ratajkowski così “svestita”. Infine, urta sbadatamente un bellissimo ragazzo che sta tornando a casa, facendogli andare il cuore a mille e strappandogli un sorriso di totale approvazione.

La passerella non finisce qui, perché Emily arriva finalmente in strada e New York si sveglia con questa divina visione: non è proprio così per uno sfortunato tassista che, distratto dall’outfit della modella, inchioda e tampona un’altra macchina. Lo spot si chiude con un sensualissimo “Good morning New York”.

Emily Ratajkowski fa girare la testa con i suoi look

Emily aveva già dato qualche anteprima dello spot per DKNY sul suo profilo Instagram e i suoi fan avevano apprezzato gli scatti in lingerie per le strade di New York con oltre un milione di like. La modella americana fa sempre girare la testa con i suoi look, non solo per la sensualità delle sue forme perfette, ma anche perché non si sa mai cosa aspettarsi da lei.

Nel weekend appena trascorso Emily ha fatto impazzire tutti con splendidi scatti in bikini sulle spiagge di Malibu e non solo: i paparazzi l’hanno immortalata in quello che sembrava in tutto e per tutto un sexy spogliarello dedicato al fidanzato, Jeff Magid. Un’altra foto su Instagram mostra un primi piano del decolleté di Emily che a stento trattiene il seno prosperoso, tanto amato dai suoi fan soprattutto quando è totalmente nudo, come nel video Blurred Lines. Emily, tuttavia, non concede solo scatti super sexy: dalla Milano Fashion Week, agli Oscar, alla settimana della moda parigina i suoi outfit sono sensuali, certo, ma anche super chic ed eleganti.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky