Caricamento in corso...
27 aprile 2017

Emily Ratajkowski si traveste da panda e mostra le gambe

print-icon
Emily Ratajkowski si traveste da panda e mostra le gambe

Emily Ratajkowski in un’insolita veste: la modella americana si aggira per le strade di SoHo, New York, travestita da panda: un panda molto sexy a dire la verità, visto che la gigantesca maschera dell’orsetto in bianco e nero copre soltanto il suo viso. Emily mostra, invece, le bellissime gambe sexy.

Emily Ratajkowski e un panda: cosa possono avere in comune la sexy modella americana e il pigro mammifero cinese che si nutre di bambù? Apparentemente nulla, ma per il nuovo spot pubblicitario di DKNY, in qualche modo, le essenze di Emily e orsetto black&white si incontrano. Riuscirà la Ratajkowski a rendere sensuale anche un panda? Forse sì, se mostra le sue bellissime gambe…

Emily versione panda sexy: mission impossible?

Rispondiamo subito: per Emily Ratajkowski no, non ci sono mission impossible. La 25enne più desiderata del web riesce a rendere sensuale anche la mascherona a forma di panda, lo strano “accessorio” a lei affidato per il suo ultimo spot pubblicitario. Chissà che sorpresa per i passanti quanto, da sotto il costume, è spuntato il viso angelico e perfetto di Emily! Del resto, quelle gambe sexy e toniche che mostra la Ratajkowski potevano essere un utile indizio per capire che, sotto mentite spoglie, si celava una bellezza come lei. Ma andiamo con ordine: Emily si trova a SoHo, considerato il quartiere degli artisti di Manhattan, ricco di mostre e negozi di antiquariato. La scenografia è perfetta per lei, che senz’altro si sente nel suo ambiente naturale: la modella, infatti, respira arte da quando è nata grazie al padre polacco pittore, e i risultati del suo amore per questo mondo si riflette nei suoi studi in Belle Arti e nello stile unico del suo loft di Los Angeles. Emily versione panda? Che cosa insolita per lei, ma subito il mistero è svelato: si tratta di un nuovo spot che la modella e attrice sta girando per le strade di Manhattan. La maison di moda? DKNY, per cui la ragazza è splendida testimone. Il look è total black: una giacca di ciniglia nera, corta abbastanza per mostrare l’addome perfetto, minigonna a vita alta e tronchetti neri con tacco spesso e alto. Quando Emily, tolta la maschera, rivela la sua identità, anche se quelle gambe nude già dicevano molto, regala a SoHo una seducente sorpresa.

Emily loves New York

Una cosa è certa: Emily Ratajkowski, nonostante viva a Los Angeles, adora la Grande Mela. Per DKNY, la maison di moda che produce capi di abbigliamento casual e adatti per qualsiasi momento della giornata, dalla lingerie ad outfit completi di accessori, la modella gira tante situazioni diverse. Tutte super sexy, neanche a dirlo. In un altro shooting, ecco Emily in veste di sportiva, con un top attillato ma comodo, che abbraccia morbidamente il seno generoso, e gym pants con cordoncino in vita e chiusura stretta a metà polpaccio. Insieme a un super modello muscoloso, Emily si lancia in esercizi ginnici, come flessioni e sbarra: anche quando fatica, la Ratajkowski è sempre sexy! Certo, non quanto lo è stata per lo spot precedente, sempre per il marchio DKNY: in quel caso, la modella ha passeggiato per le strade di Manhattan in slip e reggiseno, portando tranquillamente a spasso un cagnolino. Parlare di sensualità per la camminata in lingerie è riduttivo: Emily, infatti, ha fatto girare la testa a tutta Manhattan. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky