Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Cannes 2017: Lily-Rose Depp la scollatura sexy dell'abito mandarino

print-icon
Cannes 2017: Lily-Rose Depp la scollatura sexy dell'abito mandarino

Essere una musa Chanel non è solo un raro privilegio concesso ad alcune delle donne più raffinate del mondo: significa portare con sé il proprio marchio ovunque. Lily-Rose Depp ha fatto della sua maison di moda uno stile di vita, ormai, e anche nelle occasioni più quotidiane sfoggia un look impeccabile.

Lily-Rose Depp ha solo 17 anni ma tantissima voglia di portare il suo stile nel mondo. I suoi grandi occhi color nocciola raccontano una sensualità malinconica e decadente – solo un’impressione – che non può fare a meno di conquistare.

Chanel tutti i giorni

Se Lily-Rose Depp sa che ci saranno fotografi, state pur certi che indosserà un abito firmato da Karl Lagerfeld e dalla sua casa di moda. L’abbiamo vista l’altro giorno al suo arrivo a Cannes: praticamente non era nemmeno scesa dall’aereo che un capannello di fotografi le è letteralmente saltato addosso. La figlia di Johnny Depp e di Vanessa Paradis ha sfoggiato un minidress color mandarino che lasciava veramente poco spazio all’immaginazione.

La profonda scollatura a V mette in evidenza il suo piccolo seno da diva e l’abito, di un arancione vivo e intenso, si abbina alla perfezione al colore dei suoi capelli. Il vestito, allacciato in maniera simmetrica poco sopra al petto, è stato accostato ad un paio di calzini neri e sneakers. Abbinare l’eleganza chic di uno Chanel alla comodità di una scarpa ginnica è una moda non esclusivamente riservata ai ragazzi. Lily-Rose, giovanissima, sa perfettamente come rendere confortevole un simile outfit. Il capello mosso, quasi spettinato, incornicia un viso pulito e fresco, impreziosito solo da un velo di trucco. Appesi alla sua pericolosissima scollatura ci sono un paio di occhiali da sole, dimenticati lì, forse, in attesa di tempi migliori.

Lily-Rose a Cannes

Pur essendo nata a Parigi, Lily-Rose spende molto del suo tempo in America, tra New York e Los Angeles. La sua naturale attitudine di diva la spinge, probabilmente, verso il mondo della moda. O forse potremmo dire che è la fashion industry a litigarsela per averla come protagonista delle sue campagne. Proprio come mamma Vanessa, Lily-Rose ha iniziato la sua carriera presso Chanel, dove è divenuta immediatamente la testimonial dell’eau de toilette più celebre del mondo: la leggendaria Chanel n°5. Questo febbraio è stata lei a lanciare il Rouge Coco Gloss poco prima di partire per la Paris Fashion Week.

Con il primo lavoro nel mondo della moda a soli 16 anni, Lily-Rose, che non è solo tutta mamma, ma è anche un po’ papà, ha sentito il richiamo del cinema. L’anno scorso ha ottenuto una parte in “Planetarium”, con Natalie Portman, “The Dancer”, accanto al padre e anche in “Yoga Hosers”. Con così tanti progetti alle spalle – in così poco tempo – e una splendida carriera davanti, non è dunque un caso che la bella Lily-Rose Depp sia stata invitata ad uno dei Festival più importanti del panorama cinematografico. Il suo vestito per il red carpet del gala d’apertura non solo ha focalizzato quasi tutta l’attenzione su di lei, ma ha anche fatto parlare a lungo per via di alcune trasparenze troppo… rivelatrici.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky