Caricamento in corso...
19 giugno 2017

Pamela Anderson vs Victoria Silvstedt: sfida tra bionde sul red carpet

print-icon
Pamela Anderson vs Victoria Silvstedt: sfida tra bionde sul red carpet

Le bionde che più bionde non si può si sfidano sul red carpet del Monte Carlo Television Festival. La battaglia, senza esclusione di colpi, è stata combattuta con le armi più letali di una donna: tacchi vertiginosi, lustrini, tulle e l’arma più potente di tutte, ovvero gli sguardi ammiccanti. Le grandi finaliste della categoria “blonde bomb” sono due delle donne più belle del mondo: Pamela Anderson e Victoria Silvstedt: chi vincerà?

Pamela Anderson e Victoria Silvstedt si contendono il trofeo di regine del tappeto rosso del Monte Carlo Television Festival sfoggiando due look molto diversi ma da cui possiamo imparare molto, anzi, moltissimo, sulla loro personalità e sull’eleganza senza tempo.

Pamela Anderson, visione in bianco

L’attrice e attivista Pamela Anderson ha sfoggiato un look total white da lasciare tutti senza parole. L’abito lungo, con tanto di strascico, ricade morbidamente sulle sue curve prosperose, disegnando la sua silhouette tonica e sempre in forma sotto il tessuto. Incredibili le maniche oversize che, lasciando libere le spalle, avvolgono le braccia – uno dei punti più delicati delle donne – con un velo di mistero che mette in risalto l’effetto sontuoso dell’abito. Completano il look un raccolto biondo effetto spettinato e un make-up da diva, con focus sugli occhi e labbra glossy.

Pamela Anderson vs Victoria Silvstedt: sfida tra bionde sul red carpet

Victoria Silvstedt, lustrini a gogo

Victoria Silvstedt ha acceso l’atmosfera con una jumpsuit di lustrini da rifarsi gli occhi. Il fisico tonico e atletico della showgirl viene messo in risalto da un taglio semi-aderente, stretto in vita da una cintura dorata. E dorato è anche l’abito che, nella sua interezza, cela alcune sorprese: il tessuto luccicante, infatti, rende meno evidenti ma altrettanto d’impatto le piccole spaccature sexy che rivelano i segreti sotto l’abito. Scollatura a V, profonda e sensuale, e tacchi a spillo in pendant con la pochette. Completano il look una folta criniera di capelli biondi, una pioggia di eyeliner per dare focus agli occhi e le carnose labbra sapientemente impreziosite dall’effetto gloss.  

Il confronto

Due look molto diversi tra loro ma di grande impatto sul pubblico e sui fotografi: entrambe le bionde hanno saputo mettere in risalto i loro punti di forza e i loro sorrisi accattivanti con un beauty look impeccabile, perfezionato nel tempo, e degli abiti capaci di far voltare la testa a chiunque! La sfida, in questo caso, si gioca tutta sull’eleganza e sulla raffinatezza delle scelte per il tappeto rosso, e dimostra ancora una volta che la sensualità è un gioco sofisticato in cui la dimensione dello spacco o della scollatura possono contribuire, ma non sono l’elemento determinante. Se Pamela Anderson ha optato per un look più etereo, Victoria si è lanciata verso un approccio più grintoso e anticonvenzionale. Non molte, infatti, hanno il coraggio di affrontare il red carpet con un pantalone! Al pubblico la sentenza decisiva sugli outfit delle due bionde più esplosive del Monte Carlo TV Festival.

Pamela Anderson è ora più che mai sulla cresta dell’onda: dopo un periodo di pausa, infatti, la splendida attrice si sta regalando uno dei momenti di celebrità più intensi della sua vita. Le sue apparizioni televisive aumentano ogni giorno, e la sua agenda non è mai stata così ricca di impegni. La modella e showgirl Victoria Silvstedt, invece, si trova a Monte Carlo mentre il suo nuovo programma televisivo viene lanciato sulle emittenti svedesi.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky