Caricamento in corso...
23 giugno 2017

Melania Trump: look a quadri alla Casa Bianca

print-icon
Melania Trump: look a quadri alla Casa Bianca

Melania Trump sfoggia un look a quadri davvero chic alla Casa Bianca, durante il suo primo pic-nic del Congresso. Finalmente, la first lady appare serena e tranquilla: sul suo splendido viso appare anche il sorriso.

Melania Trump è luminosa e sorridente alla Casa Bianca, con un outfit davvero chic con abito bianco a quadri colorati. La first lady è radiosa nel giardino allestito a festa per i numerosi invitati: l’occasione era, inizialmente, piuttosto formale, ma alla fine politici, repubblicani e democratici insieme, si sono riuniti in un contesto piuttosto familiare. I bambini hanno invaso la White House, strappando un sorriso a tutti, persino a Melania.

Melania Trump avvolta di quadri

La sera americana comincia a scendere sulla White House, proprio mentre prende vita il pic-nic del Congresso degli Stati Uniti negli enormi giardini presidenziali. Gli invitati si sono ben presto sentiti come se fossero a una grande festa in famiglia, con i bambini che correvano qua e là tra l’orchestra, le giostre del luna park e i cestini di vimini che portavano le cibarie per il pic-nic. Con un velo di sarcasmo, c’è chi dice che il look della first lady fosse in tema con la tradizionale fantasia “country” dei teli da stendere sul prato per le gite fuori porta, ma l’outfit è assolutamente chic. Il vestito di Melania Trump ha persino un nome proprio, “Osmond Grid”, disegnato da Mary Katrantzou, una giovanissima stilista di successo di nazionalità greca. La base dell’abito super elegante della first lady è bianca, decorata con righe orizzontali e verticali di vario colore, dal verde, al giallo, all’azzurro che, incrociandosi tra loro, danno vita a una fantasia a quadri. Una geometria che ricorda molto i quadri contemporanei di Piet Mondrian: altro che tovaglia da pic-nic! Completano l’outfit della moglie di Donald Trump un paio di splendide decolleté rosa confetto di vernice. Sarà stata l’atmosfera del party o il tentativo del Presidente di trasportare un po’ di Central Park a Washington, ma Melania appare, finalmente, serena. Un sorriso sincero si apre sul suo viso e le nuvole scure che si affollavano numerose sula sua nuova vita alla Casa Bianca sembrano, ormai, dissolte.

Alla Casa Bianca splende di nuovo il sole: Melania è bellissima

Melania Trump si gode appieno il pic-nic congressuale organizzato dal marito Donald Trump, che ha aperto i festeggiamenti con un momento di pura commozione. Il Presidente ha tenuto un breve discorso davanti ai familiari, tra cui anche Ivanka con i tre figli, e ai politici di entrambe le fazioni, accompagnati dalle loro famiglie. Trump non pronuncia molte parole, ma il ricordo del deputato repubblicano Steve Scalise, ferito gravemente durante gli allenamenti di una partita di baseball, ha fatto scendere qualche lacrima. I figli del politico sono presenti al pic-nic e hanno avuto il grande onore di fare un tour esclusivo della White House, con un cicerone d’eccezione: il Presidente in persona. La festa prosegue tra le note degli archi che hanno suonato dal vivo e Ivanka che gioca con la figlia Arabella: la bellissima figlia di Donald prende la piccola per le mani e le due si perdono in una elegante giravolta, con la stoffa leggerissima dei vestiti che seguiva, ondeggiante, i loro leggiadri movimenti. Una nuvola di fiori su sfondo bianco per Ivanka, un rosa acceso per Arabella. Il look a quadri di Melania, però, attira gli sguardi e le approvazioni di tutti, ma nulla rinfranca gli animi più del suo sorriso mentre coccola un bellissimo neonato, con tanto di coroncina a stelle e strisce sulla fronte. L’apparente crisi con il marito, tra mesti video su Twitter e mani che non si toccano all’arrivo in aeroporto, sembra del tutto cancellata.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky