Caricamento in corso...
03 luglio 2017

Cara Delevingne: photoshooting futuristico per un look super-sexy

print-icon
Cara Delevigne foto CQ

La camaleontica Cara Delevingne ci stupisce ancora una volta con uno sconvolgente cambio di look che non può passare inosservato. Elegantissima, futuristica e seducente: la modella e attrice sa perfettamente quello che vuole dalla macchina fotografica e come ottenerlo.

Cara Delevingne ha solo 24 anni e alle sue spalle una pletora di look sconvolgenti e incredibili: la sua iconica bellezza è una garanzia di successo, e il suo viso è uno dei più apprezzati e riconosciuti al mondo. In occasione del photoshooting per la rivista GQ, la splendida Cara ha sfoggiato un look ispirato a Barbarella, la volpetta sexy interpretata da Jane Fonda. Il risultato? Giudicate voi stessi.

Cara Delevingne, ispirazione Jane Fonda

Possiamo dire che l’argento è il colore di Cara Delevingne? Assolutamente sì. A riconfermarcelo ancora una volta è il suo nuovo photoshooting per GQ Magazine, dove è stata ritratta in un outfit minimalista e ultra-trasparente dai ricami argentati metallici che fanno perdere la testa a tutti. Fan e non fan. Perché insomma, guardatela: in questi scatti non incarna forse la perfezione? I suoi capelli di platino, pettinati in un caschetto simmetrico sotto al mento, contrastano alla perfezione con l’incarnato abbronzatissimo e con l’etereo effetto luccicante dell’argento prezioso che veste. L’armatura futuristica di cui si è bardata scopre minuziosamente ogni centimetro della sua pelle, e sono le sue mani, sapientemente poggiate sul seno, a censurare quello che il vestito non può. Altri dettagli di glamour allo stato puro emergono proprio dai tatuaggi e alla sua manicure, semplicemente perfette: a partire dal serpente che le avvolge la mano fino al leone, contando i due anelli (uno d’oro e uno d’argento) e le unghie silver effetto specchiato. Cara Delevingne guarda, seducente, verso l’obiettivo della telecamera, e non c’è niente che possa fermarla!

Nel secondo scatto, Cara Delevingne si trova a gattoni sullo specchio, e possiamo vederla mentre sfoggia una gonnellina in coordinato alla pochezza del top e un paio di stivali in rosso/rosa metalizzato che sono la fine del mondo. Questo look un po’ robotico, accompagnato dallo sguardo algido e serio della modella, è un inno alla fantascienza per cui, forse, anche Isaac Asimov sarebbe davvero grato.

La sessualità “fluida” di Cara Delevingne

Di recente, la splendida attrice e modella Cara Delevingne ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Glamour Magazine in cui cercava di spiegare al meglio la sua sessualità, spesso fonte di controversie e di discorsi che la feriscono: “La prima volta che ho parlato della mia sessualità fluida, la gente mi ha detto ‘Ok, quindi sei gay’. E io cercavo di rispondere loro che no, non sono gay”.

Cara Delevingne cerca di spiegare al meglio come ci si sente quando la propria sessualità non viene compresa fino in fondo: “Molti dei miei amici eterosessuali hanno in modo di pensare davvero all’antica. Quando dico che mi piace un ragazzo, mi rispondono: ‘Ma non eri gay?’ E tutte le volte devo spiegare loro che no, non lo sono, e che sono davvero fastidiosi! Tutti possono avere una relazione amorosa con un membro del proprio sesso, e non per questo dovrebbero essere considerati gay”. Per fortuna, però, le cose stanno cambiando: “Conosco delle ragazze di 13 o 15 anni che non hanno ancora capito se preferiscono i ragazzi o le ragazze. Dicono di non aver ancora deciso. E così dev’essere: è bello che siano riuscite a comprenderlo in così tenera età! Sono felice che la sessualità non sia più un tabù, specialmente per i più giovani”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky