28 luglio 2017

Kate Middleton: ecco perché porta sempre la pochette

print-icon
Kate Middleton: ecco perché porta sempre la pochette

Mai senza borsetta, questo sembra essere il motto di Kate Middleton. Se questo può sembrare solo in vezzo femminile, beh, vi sbagliate di grosso: la duchessa di Cambridge usa infatti le sue deliziose pochette per uno scopo davvero incredibile, che lascia tutti a bocca aperta.

È raro vedere Kate Middleton senza una piccola pochette in mano, ma il motivo per il quale porta sempre con sé l’adorabile accessorio è quanto di più smart si possa pensare.

Kate Middleton e il vero motivo della pochette in mano

Le pochette sono a volte comode e a volte no: la maggior parte delle donne sa perfettamente che quest’ accessorio è sì perfetto per un outfit che richiede un livello maggiore di eleganza, ma è anche scomodo se si è abituate a portare con sé un gran numero di cose. Eppure Kate Middleton non rinuncia mai a portare una pochette tra le mani, ovviamente sempre abbinata ai meravigliosi abiti che sfoggia in tutte le occasioni, tanto che possiamo dire – ben a ragione – che sia diventata uno degli accessori che più contraddistinguono il suo stile. In molti credono che il motivo che spinga Kate Middleton ad abbinare a ogni singolo abito una pochette diversa sia per una questione di etichetta ma in realtà c’è dietro molto più di quanto una mente “diabolica” possa mai immaginare. A rivelare la vera ragione per la quale Kate Middleton con sé questo accessorio in ogni occasione, è stata Myka Meier, esperta di etichetta reale. “Quando la duchessa si trova a un evento, tiene la borsetta di fronte a lei con entrambe le mani quando un’eventuale stretta di mano potrebbe essere imbarazzante”.  Se invece Kate si sente a suo agio nel salutare la persona di fronte a lei, passa la pochette in una mano sola, così da avere l’altra libera e poter procedere al contatto.  Un altro esperto di etichetta reale ha detto che la duchessa vuole evitare di stringere la mano a persone che non le siano gradite e che per questo usa la tattica della borsetta.

La maestra? Lady Diana

Un’altra principessa che usava la pochette in modo tattico, era Lady Diana: quest’ultima aveva l’abitudine di coprirsi con una piccola borsetta nei momenti e nei punti più critici per evitare eventuali incidenti sexy. Come quando indossava degli abiti particolarmente scollati, e allora la pochette andava automaticamente a coprire il décolleté per evitare che i flash dei fotografi potessero catturare quel poco di pelle in più che non avrebbe fatto assolutamente piacere alla regina Elisabetta e alla corte reale. Insomma. Possiamo dire ben a ragione che Kate e Diana hanno ancora un’altra cosa in comune – oltre al fatto di essere amatissime dal loro pubblico – e si tratta di un’intelligenza tattica ben mascherata. Chi ci avrebbe mai pensato che questi accessori così trendy fossero in realtà delle abili “armi” contro le persone sgradite e contro gli incidenti sexy?

Il look di Kate Middleton

Il look di Kate Middleton è uno dei più copiati dalle donne di tutto il mondo: ogni volta che la duchessa di Cambridge indossa un abito, sono in tante a cercare di capire dove l’abbia acquistato per poterne avere uno uguale nell’armadio. La cosa è stata molto facilitata negli ultimi tempi, visto che sembra che Kate e William abbiano iniziato ad avere dei gusti molto più cheap rispetto agli altri nobili. Un esempio? La camicia indossata da baby George in Polonia, che costa solo 12,95 euro. Inutile dire che è andata immediatamente sold out.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky