18 settembre 2017

Ariel Winter di Modern Family: agli Emmy lo spacco è incredibile

print-icon
Ariel Winter di Modern Family: agli Emmy lo spacco è incredibile

Quando fai lo spacco più lungo della gamba! Ariel Winter sfoggia il suo fisico da bomba sexy con un abito che fa piovere il silenzio sull’intero red carpet. Solo i fotografi, imbizzarriti, scattano foto all’impazzata per mettere in mostra un look che non ha niente a che vedere con il classico red carpet.

Ariel Winter porta il suo prorompente fascino, un po’ Kim Kardashian, un po’ Kylie Jenner e un po’ Sofia Vergara (la sua maestra di vita) sul red carpet degli Emmy Awards 2017. Per lei, una pioggia di foto estasiate, applausi, complimenti per la forma ritrovata… e un incidente da red carpet in stile Bella Hadid evitato per un soffio.

Ariel Winter: quando lo spacco quasi mostra “la farfallina”

Succede soprattutto alle migliori. Il classico incidente da red carpet è quello secondo cui il vestito ti tradisca proprio nel momento meno ideale. O forse, proprio nel momento migliore per attirare l’attenzione, mentre i fotografi che contano hanno l’obiettivo puntato su di te! Ariel Winter, che da qualche mese sfoggia ogni giorno la sua ritrovata forma fisica su Instagram, coglie l’occasione per travolgere il red carpet con la sua freschezza da 19enne e il suo turbinante entusiasmo.

Stava quasi per ricadere nel cliché del classico “effetto farfallina di Belen” quando, per fortuna, si è resa conto dell’imminente disastro. Il suo abito firmato Steven Khalil, con top a triangolo e allacciatura al collo, scivola dolcemente sulle curve pericolose di Ariel fino al fianco, dove si apre in due irriverenti spacchi pronti a farci immaginare più di quanto non sia lecito. Per fortuna, il sogno è rimasto tale e un provvidenziale Levi Meaden, il suo premuroso fidanzato, ha sventato l’incidente sollevando lo strascico per aiutarla a camminare con più sicurezza. Ariel Winter si trovava agli Emmy Awards per sostenere lo show che l’ha resa famosa, Modern Family, nominato anche quest’anno come “Outstanding Comedy Series”.

Ariel Winter: minorenne emancipata

Ariel Winter si gode una nuova ventata di popolarità attraverso lo show “Modern Family” e le sue ultime dichiarazioni pubbliche, che fanno luce sulla sua infanzia difficile e – quasi – rubata. L’attrice è infatti diventata minorenne emancipata nel 2015, quando ha richiesto e ottenuto la delega per via degli abusi fisici e mentali che avrebbe subito da sua madre, Crystal Workman. Secondo il suo punto di vista, infatti, la mamma avrebbe trasformato la sua adolescenza in un vero e proprio incubo, e non ci avrebbe pensato due volte a farla posare nuda anche in tenerissima età. Parlando con l’Hollywood Reporter, Ariel Winter ammette che, da bambina, è stata costretta a indossare abiti non adatti alla sua età: “La gente pensava che io avessi 24 anni, ma in realtà ne avevo solo 12. Se avessi dovuto interpretare una scena di nudo nel corso di uno show, state pur certi che lei avrebbe detto di sì”. Ariel Winter denuncia inoltre l’inqualificabile comportamento di Crystal Workman, che la costringeva a fare le ore piccole tra una festa e un evento mondano del cinema per farsi pubblicità. I maltrattamenti sono diventati talmente evidenti che anche sul set di “Modern Family” hanno iniziato a realizzare che cosa stava succedendo. È stata Sharon Sacks a denunciare la situazione ai servizi sociali, e di tanto in tanto ordinava il pranzo anche per Ariel, che veniva letteralmente affamata da una madre che la teneva ferocemente a dieta.

Ariel Winter e Levi Meaden agli Emmy Awards 2017

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky