21 settembre 2017

Ashley Graham: la top curvy mostra il lato B alla Milano Fashion Week

print-icon
Ashley Graham

I chili in più sono sexy, e ce lo dimostra Ashley Graham con tutta la sfrontatezza del suo lato B sfoggiato alla Milano Fashion Week 2017. Che aspettate donne curvy di tutto il mondo? Basta nascondersi, è tempo di omaggiare le proprie curve.

Dopo anni in cui la moda ha celebrato la magrezza e la perfezione di ragazze che sembravano uscite da un altro mondo, le donne comuni – e bellissime – della vita reale hanno deciso di tornare alla riscossa e prendersi di diritto ciò che è loro. Come Ashley Graham, che voleva la catwalk e se l’è conquistata grazie alla sua tenacia.

A tutte curv(y)e!

La moda ha finalmente riconosciuto che al mondo non ci sono solo ragazze perfette, alte 1.80cm, con il vitino da vespa e un lato B che entra in una taglia 40. No, perché la maggior parte delle ragazze non è come quelle che sfilano sulle prestigiose passerelle delle Fashion Week, e tante combattono – ammettiamolo, finalmente! – con la bilancia e le creme anticellulite. Perché quindi nascondersi e far finta che non esistano? Queste ragazze ci sono e rappresentano anche la maggioranza, all'interno di cui brilla il nome di Ashley Graham. Bella, elegante, formosa e piena di sicurezza quando solca con le sue falcate la catwalk. Questa modella, classe 1987, appartiene alla categoria “curvy”, una nuova fascia di top uscite alla ribalta negli scorsi anni, che fa delle rotondità il proprio cavallo di battaglia. Ashley Graham è diventata in poco tempo una delle esponenti principali dell’orgoglio curvy, e oggi è una professionista richiesta dalle maggiori case di moda e dagli stilisti più famosi del mondo. Tanto che proprio in questi giorni è sbarcata in Italia per la Milano Fashion Week 2017.

Un lato B incredibile

Ed è proprio alla Milano Fashion Week 2017 che Ashley Graham sta facendo girare la testa a tutti con le sue curve esplosive: la modella ha pubblicato un video su Instagram Stories dove indossa un paio di pantaloni che le lasciano scoperto il lato B e si è divertita a camminare per il camerino come fosse già in passerella. La clip ha ovviamente fatto scalpore, come accade sempre quando Ashley mostra il suo fisico bello e formoso in maniera totalmente sfrontata e accattivante.

Una conquista difficile

Ovviamente, se oggi per Ashley Graham la vita è un bouquet di fiori, glitter e passerelle prestigiose, un tempo non era affatto così. La modella ha dovuto faticare per essere accettata nel mondo della moda, vedendosi respinta diverse volte per quel suo fisico non conforme ai canoni di bellezza. Il corpo per lei è sempre stato un campo di battaglia, e i suoi chili in più le hanno creato non pochi problemi in passato, anche a livello personale (tanto che un ragazzo l’ha addirittura lasciata perché aveva paura diventasse “grassa” come sua madre). Il passato però è alle spalle, e oggi Ashley Graham mostra con orgoglio il suo lato B generoso, ergendosi a paladina di tutte le donne che nella vita si sono considerate inadeguate a causa dei loro chili in più, o degli inestetismi causati dalla cellulite – completamente assenti invece sul corpo delle top model più famose del mondo. Ashley Graham la sua rivincita se l’è presa, e insieme a lei tante donne che non credevano di veder sfilare in lingerie una taglia diversa da quella 40.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky