26 settembre 2017

Gigi Hadid festeggia il successo della linea per Tommy Hilfiger

print-icon
Gigi Hadid e Tommy Hilfiger

A poco più di 20 anni ha realizzato cose che alcuni non riescono a fare nemmeno in una vita, ma Gigi Hadid sembra determinata a percorrere la sua strada, che punta dritta verso il successo. E la prima tappa è la capsule collection creata con Tommy Hilfiger.

Gigi Hadid festeggia il successo della sua collezione TOMMYXGIGI realizzata insieme a Tommy Hilfiger e non potrebbe essere più felice.

TommyXGigi diventa realtà

Sprizza di gioia Gigi Hadid vista la riuscita della sfilata di Tommy Hilfiger alla Fashion Week: la modella ha presentato la sua collezione – che ha chiamato TommyxGigi – a Londra, e per l’occasione hanno sfilato sulla catwalk anche il fratello Anwar e Bella Hadid. Gigi ha deciso di omaggiare quel bellissimo momento pubblicando uno scatto del backstage dello show, che la mostra felice e sorridente mentre è circondata da tutte le persone che hanno lavorato con lei e che hanno reso possibile la realizzazione del suo sogno. Alla sua terza collaborazione con il brand di abbigliamento, Gigi Hadid è una di quelle top model che hanno deciso di impegnarsi non solo sulle catwalk, ma anche dietro le quinte. Il successo di TommyXGigi ne è una conferma, dato che milioni di ragazzi hanno deciso di comprare immediatamente i capi della capsule collection realizzata da Gigi Hadid. Nonostante la giovanissima età, la top sa perfettamente cosa vuol dire lavorare – e rimanere a galla – nel mondo della moda. D’altronde ha avuto la fortuna di essere la figlia di una delle supermodelle della scorsa generazione, che non ha mancato d’istruirla a dovere su questa professione.

Una nuova generazione di top

“Mia madre mi ha sempre detto che se non sei la più gentile e la lavoratrice più incallita, in quella stanza ci sarà sempre qualcuna più carina di te e che lavorerà in modo ancora più duro”. Un insegnamento di cui Gigi Hadid ha fatto sempre tesoro e che le è servito per mantenersi tra le prime scelte nel mondo della moda. Non è facile, anche se provieni da una famiglia con dei vantaggi a livello di popolarità e di standard sociali. Non bisogna dimenticare poi che Gigi Hadid ha saputo sfruttare molto bene il fattore social: come sua sorella Bella, è riuscita ad ampliare il suo pubblico di fan grazie all’uso costante di Twitter e Instagram, diventando non solo regina della nuova generazione di supermodelle, ma anche delle star del web. Come Kendall e Kylie Jenner, Hailey Baldwin e Cara Delevingne, fa parte di quella schiera di ragazze che grazie a Instagram è riuscita a farsi strada nell’industria fashion – anche se poi rimanerci è tutta un’altra storia.

Prossima tappa: Shanghai!

Gigi Hadid è una delle modelle che sarà a Shanghai per il prestigioso e atteso Victoria’s Secret Fashion Show. Nonostante la contentezza del momento inziale, Gigi si è poi dovuta scontrare con una grossa polemica, ossia l’ostilità della popolazione cinese. A causa di un video realizzato con sua sorella qualche mese fa, Gigi Hadid è stata accusata di razzismo e a nulla sono valse le sue scuse per risolvere la situazione. Sono milioni le persone che minacciano di boicottare la sfilata di Victoria’s Secret, e ovviamente la modella ha paura che questo si possa ripercuotere sulla sua carriera. Gigi sta aspettando che la situazione si smonti… ma se così non fosse, cosa potrebbe accadere?

Un post condiviso da Gigi Hadid (@gigihadid) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky