03 ottobre 2017

Vestirsi come Victoria Beckham? Ecco i trucchi da seguire

print-icon
Vestirsi come Victoria Beckham? Ecco i trucchi da seguire

Ne è passato di tempo, da quando Victoria Beckham cantava con le Spice Girls! Oggi, con una carriera nel modo della moda avviata e ammirata, la moglie di David Beckham è una vera icona di stile. Ecco come imitarla

È la quintessenza dello chic, lo stile di Victoria Beckham. Uno stile da vera lady: quando calca il red carpet, quando presenta una sua sfilata. Quando esce a cena col marito David, o quando viene paparazzata durante una giornata di shopping o un pomeriggio coi suoi figli. Il suo look non è mai scontato, e ogni accessorio è abbinato alla perfezione. Ma quali sono i suoi segreti, per essere sempre così impeccabile?

Mai senza t-shirt bianca

Non ha mai un capello fuori posto, Victoria Beckham. E, anche quando veste casual, ogni dettaglio del suo look è frutto di uno studio approfondito. Che indossi una jumpsuite in seta o un maglione over, la sensazione – a vedere le sue foto – è che ogni capo sia esattamente dove deve essere. Del resto, nelle vesti di stilista dell’omonimo brand, ha dato prova di avere un grandissimo gusto, osannato perfino da un mostro sacro della moda come Valentino. La sua ultima collezione – che ha sfilato anche alla New York Fashion Week – è una raccolta del suo concetto di stile, e non si può che innamorarsene. Dopo averla ammirata nei suoi tutorial beauty, Victoria Beckham si conferma – se mai ce ne fosse bisogno – una delle più grandi fashion icon viventi. E scatta la voglia di copiarne il look. Ma quali sono i suoi pezzi forti, quei capi da avere nell’armadio per assomigliare (o almeno provarci) alla moglie di David Beckham? Quando vuole vestire casual, non manca mai la t-shirt bianca (al massimo sostituita da una camicia, anche questa candida). Victoria Beckham la abbina a pantaloni baggy scuri, scarpe da tennis (le sue preferite sono le Adidas) e a cappotti neri dal taglio over. Sono un po’ i suoi capi passepartout, la t-shirt e la camicia bianca. Abbinate solitamente a jeans – skinny o a sigaretta -, spesso le indossa con pantaloni larghi dallo stile rilassato - anche questi bianchi o al massimo grigio chiaro, in uno stile un po’ a kimono con la cintura nera annodata in vita – o con ampi pantaloni neri, portati con sandali bassi e con maxi bag strette sotto il braccio. Oppure, con gonne a pieghe dai colori insoliti: come ha fatto a New York a inizio settembre quando, per la presentazione della sua collezione make-up per Estée Lauder, ha indossato una gonna verde acqua abbinata ad una camicia bianca dalla linea maschile.

Victoria e il colore

E quando vuole essere elegante? Victoria Beckham ama i completi monocolore, che siano di seta blu o che sia un’abbinata pantaloni bianchi con la piega e giacca candida dal taglio over. E, seppure ci piaccia quando è vestita casual – il suo look pantaloni a culottes neri e maglione maschile grigio dal collo alto è proverbiale, e declinato in infinite versioni -, l’ex Posh Spice sul red carpet è straordinaria. Con la sua predilezione per le jumpsuite attillate, col suo uso unico del colore. Victoria ama l’arancione, e pure il rosso (colori che ha inserito anche nella sua collezione). E, soprattutto, ama gli abbinamenti insoliti. Non è raro vederla con pull rosa e gonna rossa, o con outfit come quello che ha sfoggiato durante una passeggiata a Los Angeles, dove ai pantaloni blu elettrico - lunghi a coprire le scarpe - ha abbinato un micro pull color vermiglio. Perché, se si viole copiare lo stile di Victoria Beckham, la prima regola è non aver paura di osare.

Alcuni dei look sfoggiati da Victoria Beckham

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky