Caricamento in corso...
20 ottobre 2017

Bella Hadid: look total red per Christian Dior

print-icon
Bella Hadid

Splendida in rosso, Bella Hadid ha catalizzato tutta l’attenzione su di sé all’evento organizzato da Christian Dior in Corea, dove ha mostrato di essere la musa ideale di tutte le case di moda che vogliono puntare su di lei.

Ormai quando le case di moda vogliono andare sul sicuro fanno vestire di rosso Bella Hadid, che ama le tonalità scarlatte e il modo in cui le risaltano la splendida carnagione.

Ancora rosso per Dior

Sexy come non mai, Bella Hadid ha deciso che il colore del suo soggiorno in Corea sarebbe dovuto essere assolutamente il rosso: a partire dal rossetto – che definisce ormai “indispensabile” per il suo beauty look – fino agli outfit eleganti e raffinati, la modella non riesce proprio a rinunciare alle tonalità scarlatte per rifinire i suoi outfit. Presente all’evento “The Art of Color” organizzato da Christian Dior a Seoul, nella Corea del Sud, ha optato per un lungo abito cremisi con scollatura vertiginosa abbinato a un lip stick della stessa sfumatura. La liason tra Bella e il rosso è iniziata al Festival di Cannes del 2016, dove la it girl ha sfoggiato un vestito che ha fatto parlare di sé per settimane grazie al profondo spacco inguinale che ha fatto sussultare tutti i presenti. Ha poi replicato alla stessa manifestazione l’anno successivo, con un abito trapuntato della medesima tonalità che l’ha fatta apparire come una moderna principessa dall’allure sensuale e stravagante. E non poteva mancare di fare lo stesso a Seoul, grazie a Christian Dior e agli outfit pensati apposta per farla scintillare come una stella del firmamento. Chi è più maestosa di Bella Hadid? La risposta arriva immediata, ed è: nessuno.

Una vita da ragazza come tante

Nonostante sia una supermodella di fama mondiale, Bella Hadid ama vivere come una qualsiasi ragazza della sua età: questo include party con le amiche, chiacchiere tra un red carpet e l’altro e perché no, anche fughe notturne al fast food per rifocillarsi dopo una lunga serata. Sempre insieme all’amica Kendall Jenner, Bella Hadid si comporta come una ventunenne qualsiasi, che non ha paura di cedere a qualche peccato di gola anche durante le Fashion Week. Il sogno di Bella Hadid è nato solo di recente, quando ha deciso di intraprendere una carriera nel mondo dell’industria fashion dopo aver dovuto abbandonare l’idea di diventare una cavallerizza professionista a causa della malattia di Lyme. Questo particolare disturbo, infatti, le causa una spossatezza molto forte, che le impedisce di dedicarsi allo sport e agli allenamenti intensivi cui un’agonista deve sottoporsi tutti i giorni. La passione per l’equitazione però non è passata, e appena ne ha l’occasione Bella Hadid va a cavallo come quando si preparava per le gare internazionali.

Il legame con Gigi

Insieme a sua sorella Gigi Hadid, Bella domina le passerelle di tutto il mondo, facendo sognare milioni di persone in tutto il pianeta con la sua falcata che nulla ha da invidiare alle top model degli anni ’90. Senza rinunciare a un po’ di autoironia e alla sua generosità: tutti gli occhi sono stati puntati su di lei quando, alla New York Fashion Week, ha aiutato sua sorella Gigi a sfilare dopo un piccolo incidente avvenuto nel backstage dello show di Anna Sui con una calzatura. Le catwalk sono sì importanti, ma mai quanto il suo legame con l’adorata Gigi, che per lei è la cosa che conta di più al mondo.

Un post condiviso da Bella Hadid (@bellahadid) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky