Kendall Jenner è la top model più pagata del mondo

Ci vuole un bel po’ di coraggio per gettare una dea come Gisele Bündchen giù dal podio, ma le sfide non sembrano spaventare Kendall Jenner. Dopo essere stata nominata Icona Fashion del Decennio, è adesso la top più pagata del 2017.

Kendall Jenner ha raggiunto un nuovo traguardo e adesso è la top model più pagata del mondo.

Kendall ancora sul podio

Fino a qualche mese fa Kendall Jenner era la terza top model più pagata al mondo: un traguardo incredibile per una ragazza di soli 22 anni, che adesso è riuscita a fare il grande salto in avanti. Secondo la recente classifica stilata da Forbes, la modella di casa Kardashian non è più tra le prime tre nella lista delle indossatrici più ricche dell’anno, ma la prima. Avete capito bene: né Heidi Klum, né Gisele Bündchen, ma Kendall Jenner. La ragazza nel 2017 ha guadagnato ben 22milioni di dollari, contro i 17,5milioni di Gisele, che per quindici anni è stata la regina incontrastata della classifica. Una perdita del 43% per Gisele, che l’ha fatta cadere dal podio: poco male, visto che comunque non si può di certo lamentare. Seguono nella lista anche la curvy Ashley Graham, Chrissy Teigen, Bella e Gigi Hadid. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le due sorelle non sono tra le più pagate, visto che Gigi ha guadagnato 9,5milioni, e Bella 6. Nonostante non abbia sfilato per Victoria’s Secret a causa del contratto con il brand di lingerie La Perla, Kendall Jenner è diventata il volto di moltissimi marchi di fama mondiale. Adidas, Estée Lauder, Ochirly, tutti fanno a gara per averla nelle loro fila. Merito sì della sua bravura e professionalità ma anche del prestigio derivante dal suo cognome: non tutti sono così fortunati da poter lavorare con una Kardashian, ossia un membro di una delle famiglie più potenti d’America. Perché sì, Kendall Jenner sarà anche brava, bella e molto diligente nel suo lavoro, ma la pubblicità che porta ai marchi di moda con il suo cognome non è eguagliabile da nessuno. Nemmeno dalla numero uno, Gisele Bündchen. Giusto o sbagliato che sia, oggi è così che funziona nel mondo della moda. Kim Kardashian e Kris Jenner lo hanno capito, ed ecco che Kendall è diventata quindi la top model più pagata del mondo.

Duro lavoro e riconoscimenti

Nonostante la fortuna di far parte della famiglia Kardashian, Kendall Jenner è una ragazza che la sua posizione se l’è sudata. «Il pensiero di una stroncatura mi rende matta. Tutti trovano una scusa per parlare male e non voglio che ciò accada. Ho lavorato duro per essere presa seriamente ed essere riconosciuta nel fashion system. Se tutto non va come speriamo, potrebbe infangarsi qualcosa nella carriera da modella e questo mi spaventa ancora di più», aveva detto qualche tempo fa, parlando della sua serietà nella professione. La nomina di Kendall Jenner a top più pagata del 2017 è arrivata dopo il riconoscimento che le è stato dato poco tempo fa: la ragazza è stata infatti nominata, non senza poche polemiche, “Icona Fashion del Decennio”. Quest’ultimo titolo è stato oggetto di commenti ironici: Kendall ha solo 22 anni, quindi vuol dire che dovrebbe essere una fashion influencer dall’età di dodici. Sarà anche un portento ma questo è un po’ troppo, non credete?

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005