13 dicembre 2017

William e Harry elegantissimi alla premiere di Star Wars

print-icon
William e Harry elegantissimi alla premiere di Star Wars

Martedì 12 dicembre è andata in scena a Londra la premiere di Star Wars. Tra gli invitati a percorrere il red carpet, due elegantissimi William e Harry.

Erano elegantissimi i fratelli William e Harry alla premiere di Star Wars. L’uno senza figli e consorte, l’altro senza promessa sposa, i due hanno percorso il red carpet nei loro impeccabili smoking. E, con quei sorrisi sornioni, hanno attirato l’attenzione dei fotografi e dei fan.

La disputa sulle scarpe di William

Lo smoking, rigorosamente nero e con papillon, era lo stesso per entrambi: vestiti come due “gemellini”, William e Harry hanno elegantemente percorso il red carpet della prima di “Star Wars: The Last Jedi”. Con fare disinvolto, si sono concessi ai flash dei fotografi e sono finiti dritti dritti sotto la lente d’ingrandimento degli esperti di moda. Se lo smoking è piaciuto, le scarpe del principe William hanno fatto alzare qualche sopracciglia: mentre Harry ha scelto la classica scarpa scozzese, il fratello ha optato per delle slippers in velluto in stile dandy. E la scelta non ha convinto: note come “Prince Albert slippers”, venivano in passato utilizzate dagli esponenti della upper class inglese tra le mura di casa, per evitare di sporcare il pavimento con le scarpe. Il marito della Regina Vittoria, il Principe Alberto, in seguito le impreziosì con l’aggiunta di velluto e con un’imbottitura trapuntata: è da quel momento, che le slippers cambiarono il loro nome. E divennero particolarmente di moda a Hollywood negli anni Trenta e Quaranta, quando iniziarono ad essere viste ai piedi di Clark Gable: l’attore amava indossarle tra le mura di casa, con calze colorate e t-shirt abbinate. A raccontarlo è la The Black Tie Guide. Sebbene alcuni uomini abbiano poi cominciato ad indossarle anche per uscire, insieme ai loro tuxedo, per gli esperti di moda rimangono comunque più indicate per un contesto domestico (all’inizio della settimana sono ad esempio state fotografate indosso al Principe Edoardo, zio di William, in versione personalizzata con le sue iniziali): da qui: le “critiche” mosse al Duca di Cambridge.

Attori per caso

William e Harry, il tappeto rosso verso la Royal Albert Hall l’hanno calcato accompagnati da alcuni membri del cast, incluso BB-8. Una sorta di collega di set, visto che i fratelli – nell’ultima puntata della Saga di Star Wars, l’ottava dopo “The Force Awakens” del 2015  – hanno un cammeo. Sono due Stormtropper (i componenti dell’unità d’assalto d’élite dell’Esercito Imperiale) e, durante la serata della premiere, hanno ricevuto come ringraziamento per la loro partecipazione l’elmetto indossato durante le riprese. A consegnarlo, Lily Chambers (12 anni) e Eloisa Lerner (8 anni), figlie di due manager della Disney. Alla prima hanno partecipato, ovviamente, gli attori principali del film (John Boyega, Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver), ma anche attesissimi ospiti: Ed Sheeran, Stormzy, Jonathan Ross. L’evento faceva infatti parte di un’iniziativa benefica a supporto della The Royal Foundation: da qui, la presenza di oltre 400 giovani, veterani di guerra e volontari, e di Adel Chaoui e Mouna El Ogbani della comunità ClementJames, in rappresentanza delle famiglie colpite dalla tragedia della Grenfell Tower. Al termine della serata, il Principe Harry si è congratulato con l’artista hip hop Leo Wright per la sua esibizione e ha scherzato con la giovane fotografa Jamel Sterrett.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky