500 Resource resolver is already closed.
30 marzo 2009

Blue Napoli canta l'Ammore per Renato Carosone

print-icon
amm

La cover di "Ammore"

Il quartetto rivisita in chiave jazz alcuni capolavori del papà di "Tu vuo' fa l'americano". Il tour prevede una tappa al prestigioso Blue Note di Milano. La cover è del pittore ligure Francesco Musante

Il tour dei Blue Napoli fa tappa, lunedì 30 marzo 2009, al prestigioso Blue Note di Milano. I Blue Napoli, ovvero Rossano Sportiello (arrangiamenti e pianoforte), Gerry Gennarelli (voce), Giorgio Rosciglione (contrabbasso) e Gegè Munari (batteria e colori), presenteranno il loro nuovo album Ammore, pubblicato per l'etichetta Blue Tower di Ferrara. Ammore contiene due inediti, Musica, anema e passione scritto e musicato da Gerry Gennarelli, e Vase, scritto e interpretato da Giorgio Conte, e 17 tracce tratte dal famoso repertorio di Renato Carosone del quale il gruppo ha scelto di interpretare in chiave jazz grandi successi come Tu vuo' fa l?americano, celebri standard come Pianofortissimo e canzoni-macchietta come O suspiro: "Nei capolavori di Renato Carosone -racconta Rossano Sportiello- il folklore napoletano si colora di America inaugurando un capitolo della musica pop italiana che ancora oggi è in auge e si evolve. Ad alcuni sembrerà paradossale, ma in realtà nel mio cammino musicale sono giunto al jazz proprio partendo da Carosone, per poi distaccarmi dallo stesso per diventare un jazzista a tempo pieno. Blue Napoli, con l'attuale lavoro discografico, rappresenta per me un ritorno a un'antica vocazione, a qualcosa che ho sempre desiderato". Ammore è un album nato da un'idea di Alessandro Mistri. La registrazione del disco è stata effettuata presso Villa Mazzoni di San Nicolò di Argenta (Ferrara) e la copertina è stata affidata al pennello dell'artista ligure Francesco Musante.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky