18 maggio 2010

Ac/Dc, Udine si veste di rock per un concerto da leggenda

print-icon
ac_

Gli Ac/Dc conquistano Udine

Unica data italiana per la band australiana. Lo stadio Friuli è esaurito da tempo. L'attesa è alta. Ad aprire la serata Le Vibrazioni, una della più autorevoli rock band italiane. GUARDA la FOTOGALLERY

Promessa mantenuta: nel marzo 2009, dopo i due memorabili concerti al Forum di Assago, gli Ac/Dc promisero di tornare alla vigilia dell'estate 2010. Mercoled' 19 maggio 2010 il Black Ice World Tour farà tappa allo Stadio Friuli di Udine, per un unico show, nuovamente organizzato da Barley Arts. Angus Young, Malcolm Young, Brian Johnson, Cliff Williams e Phil Rudd sono ripartiti col Black Ice World Tour lo scorso 28 gennaio dallo stadio Westpac di Wellington in Nuova Zelanda. Il tour, che finora ha registrato un impressionante numero di sold out (inclusi i 2 concerti al Forum di Assago nel Marzo 2009), ha consacrato il glorioso ritorno degli Ac/Dc sulle scene dopo 8 anni di assenza. L'album che lo ha anticipato, Black Ice, ha venduto finora oltre quattro milioni di copie nel mondo. E dopo Backtracks (Sony Music), un cofanetto di rarità live e in studio, è da poco uscito Iron Man 2, film del quale la band di Angus Young ha curato la colonna sonora. Il concerto sarà aperto da Le Vibrazioni, rock band milanese il cui ultimo lavoro è Le Strade del Tempo e che si accinge a uscire con la colonna sonora dei Mondiali di Sky: "E' una emozione aprire un concerto a queste leggende della musica. Ci andremo giù duro".

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky