Caricamento in corso...
17 maggio 2010

Dio è morto, il rock triste fa le corna!

print-icon
ron

Ronnie Dames Dio

Il cantante dei Black Sabbath aveva inventato il celebre gesto adottato come simbolo distintivo dal popolo del rock. Aveva 67 anni ed era entrato nella band al posto di Ozzie Osbourne

E' morto Ronnie James Dio, voce simbolo dell'heavy metal con i Black Sabbath. Aveva 67 anni ed e' stato stroncato da un tumore allo stomaco che gli era stato dignosticato lo scorso novembre. Il decesso è avvenuto ieri mattina alle 7.45 in un ospedale di Houston. Lo ha riferito la moglie Wendy. Ronnie James Dio era americano ma figlio di genitori italiani: si chiamava Ronald James Padovana. Aveva iniziato a suonare da adolescente e per il nome d'arte si era ispirato al gangster italo-americano, Johnny Dio. Era entrato far parte dei Black Sabbath nel 1979, dopo la cacciata di Ozzie
Osbourne per problemi di alcol. Dopo varie vicissitudini, la band si era ricostituita nel 2006 con il nome di Heaven & Hell
e il gruppo si era esibito anche in Italia il 27 giugno del 2009.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky