Caricamento in corso...
24 agosto 2010

George Michael in tribunale per guida...stupefacente

print-icon
geo

George Michael

L'artista inglese si è presentato davanti al giudice per spiegare come mai la sua auto è finita contro una vetrina. Pare che la sua forma psico-fisica fosse alterata. Non è il primo e non sarà l'ultima star a oltrepassare i limiti della normalità

Guarda anche
Pete Doherty incriminato per droga
Pete Doherty suona in punta di...bottiglia
Lindsay Lohan lascia il carcere
Rose McGowan ed Eva Herzigova: la notte brava delle star

George Michael è apparso in tribunale per rispondere alle accusa di guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti dopo che la sua auto si è schiantata contro un negozio della catena Snappy Snaps a nord di Londra. Il cantante è arrivato alla Corte Highbury Corner Magistrates per rispondere ai fatti contestati e subito la folla si è stretta intorno a lui! In questa estate pazza un altro caso di star a...processo!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky