04 gennaio 2012

99 Posse, il ritorno dei cattivi guagliuni

print-icon

E' stata una delle reunion più attese. Si è concretizzata nel 2009 e nel 2010 è arrivato il disco. Il gruppo napoletano racconta la sua storia a Uno in Musica. Guarda il VIDEO, leggi l'INTERVISTA

Leggi l'intervista ai 99 Posse

Scherzano, con amarezza, ma scherzano. I 99 Posse si riscoprono Cattivi Guagliuni, che è anche il titolo del disco pubblicato di recente, dopo un po' di anni di separazione e perché hanno optato per riunirisi lo raccontano a Uno in Musica in onda su Sky Uno sabato 7 gennaio 2012 alle ore 14.10.

Sulle note di "sono comunista" i 99 Posse si presentano come Michele Zarrillo, Calderoli e il Trota: "Non è vero -dicono- siamo i 99 Posse". Si chiamano O' Zulu' (Luca Persico), Kaya Pezz8 (Marco Messina), JRM (Massimo Jovine) e Sasha Ricci.

Poi la parola passa a O' Zulù, voce e anima della band: "Quando c'è venuta la brillante idea di fare i 99 Posse? Quando col sindacato la nostra area pollitica si tirava i bulloni. Non ricordo più le motivazioni. Eravamo a Roma per manifestare, ci avvicinammo al palco per fischiare e contestare i sindacalisti che di lì a poco si sarebbero avvicendati sul palco. All'improvviso, in pochi secondi, salgono su quel palco non meno di 70 compagni, tutti col volto coperto tranne tre che impugnavano un microfono, erano gli Onda Rosse Posse e cantarono Batti il tuo tempo. Sono passati oltre 20 anni da quel giorno ma idealmente sono ancora sotto a quel palco".

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky