Caricamento in corso...
17 gennaio 2012

Musica in Italia: il 2011 è stato di Vasco e Adele

print-icon
vas

Vasco Rossi, Adele e Renato Zero fra gli artisti più ascoltati del 2011 secondo le classifiche Fimi - Getty Images

Secondo le classifiche Fimi del 2011, gli italiani preferiscono la musica nostrana (oltre a Blasco, Ligabue, Modà, Jovanotti, Nannini) a quella straniera. Che continua a vendere tanto quando sulla copertina ci sono star come Michael Bublè e i Coldplay

di Eva Perasso

Tra i negozi di dischi e la rete, da iTunes in giù, l’anno scorso l’Italia ha scelto l’Italia, nel comprare album fisici o digitali. Vasco con il suo “Vivere o niente” ha sbaragliato tutti superando anche la vincitrice assoluta del 2011, la britannica e burrosa Adele, almeno in questo settore. Tra una news del suo abbandono ai microfoni e una smentita, il rocker nostrano si è aggiudicato il primato nella classifica annuale 2011 dei top 100 album di Fimi e Gfk, i cui dati raccontano ufficialmente il termometro dei consumi nel nostro Paese. Per la prima volta lo fanno dando uno spaccato più completo che mai: uniscono infatti le vendite fatte scaricando dalla Rete (a pagamento) con quelle effettuate direttamente dai negozianti reali (negozi di dischi, supermercati ecc).

Il nuovo album di Vasco

Flash Required

Flash is required to view this media.

Download Here.



ALBUM - Per gli italiani, la scelta di casa nostra convince soprattutto quando si deve fare un acquisto più importante: l’intero album lo si compra soprattutto se italiano, come testimonia la classifica dei primi 10 più venduti lo scorso anno, dove sette artisti cantano italiano. Sono il gruppo rivelazione dei Modà classificati secondi con il loro “Viva i romantici” e Jovanotti in terza posizione con “Ora”, seguiti ancora da rappresentanti nazionali come Laura Pausini, Gianna Nannini, Tiziano Ferro e Zucchero. Gli unici a comparire in questa top ten tra gli stranieri sono Adele (4° negli album più venduti), Michael Bublè (settimo posto) e i Coldplay (nona posizione).

'Ora', il nuovo album di Jovanotti

Flash Required

Flash is required to view this media.

Download Here.



SINGOLI - Ma quando si parla invece di singoli, la situazione cambia. A parte la dominatrice incontrastata Adele, che vince con il suo “Someone like you” per il brano più acquistato, dopo essersi già aggiudicata a metà dicembre quello del singolo più ascoltato alla radio, e resta ben presente nella classifica delle hit anche con i suoi successi “Rolling in the deep” (quinto) e “Set fire to the rain” (12esimo), entrambe nei primi 20. Accanto a lei infatti gli italiani diminuiscono e tra le hit più scaricate si trovano anche Alexandra Stan con il suo successo dance “Mr Saxobeat”, parodiato in Italia al secondo posto e il tormentone estivo della “Danza Kuduro” del portoricano Don Omar al terzo, ma anche Jennifer Lopez feat. Pitbull con “On the floor” (quarto posto), il brasiliano Michel Telò con “Ai se eu te pego” (ottavo) e i Maroon 5 feat. Christina Aguilera al nono posto con “Moves like Jagger”.

Anteprima 'Moves Like Jagger'

Flash Required

Flash is required to view this media.

Download Here.



DVD - Tra i dvd poi, il primo posto va a un italiano: Renato Zero e il suo “Sei zero” vende più di AC/DC (secondi) e Michael Jackson (terzo). Omaggi agli artisti scomparsi o agli anniversari di carriere importanti sembrano comandare, comunque, nella scelta di chi acquista video: nei primi 20 infatti si trovano diverse registrazioni dei concerti di Jackson, ma anche la Winehouse, De André in concerto, il ventennale dei Pearl Jam con “Twenty”, e le testimonianze di 15 anni di Oasis con il dvd “Time flies… 1994 – 2009”, oltre a celebrazioni di grandi classici stranieri e italiani, come “The Wall” dei Pink Floyd o il grande successo “Campovolo” di Ligabue.

Ligabue: Campovolo 2.0 3D

Flash Required

Flash is required to view this media.

Download Here.



IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky