14 giugno 2012

Two Fingerz, dal web alla "mouse music" con genialità

print-icon
two

I Two Fingerz sul loro facebook

Si intiola Questa musica il nuovo album di Danti e Roofio: un viaggio nella quotidianità affrontato con grinta e disincanto. E i giovani lo apprezzano. In questa intervista ci raccontano la loro visione del mondo. In chiave hip hop

di Fabrizio Basso

Per essere credibili bisogna sapere parlare ai giovani senza troppe perifrasi. Diretti e...diretti. E il linguaggio dell'hip hop insegna che più si è diretti più si viene ascoltati. I Two Fingerz sono tra i capofila di questo linguaggio immediato, crudo, un po' ruvido ma anche dolce e affettuoso. Le loro caratteristiche sono trasversalità, eclettismo e ironia. Daniele Lazzarin e Riccardo Garifo, in arte Danti e Roofio, arrivano dall'hip hop ma assorbono e fanno propri i suoni dell'elettronica  rielaborandoli con libertà creativa, ma valorizzando quel dna rock e melodico che è in loro. La conferma giunge dalle collaborazioni presenti in Questa musica": tra le altre Caparezza, J-Ax e Max Pezzali.

Two Fingerz premiati dalla classifica.
Si vede che abbiamo seminato bene, nell'hip hop è importante lasciare tracce.
C'è una formula per essere sempre amati?
Di certo non matematica, ognuno segue il proprio modo di essere.
Voi?
Bisogna cercare complicità ma senza essere invadenti.
Il web è importante per farsi conoscere?
Molto ma bisogna avere pazienza. E' un investimento che porta risultati ma a lungo termine.
Però oggi si possono acquistare pacchetti di follower per fare numero.
Ma quello non paga. Pilotare le visualizzazioni è una tecnica del passato.
Nelle rime spesso si usano nomi di politici, attori insomma nomi celebri.
Servono per attirare l'attenzione ma poi devi avere una tua tecnica di comunicazione. Ed essere sintetico. Il nome da solo serve a poco.
Le collaborazioni?
Fanno parte della cultura hip hop.
Talvolta i fan si oppongono.
La collaborazione è apertura mentale. Onore a chi le fa. L'artista deve mettersi in gioco e il fan deve apprezzare. L'importante è non fare dichiarazioni da purista altrimenti si rischi di scivolare dalla parte dell'incoerenza.
Internet è importante?
Molto se usato bene.
Altrimenti?
Può essere un problema perché senza metterci la faccia siamo tutti leoni.


IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky