09 luglio 2012

L’arte viaggia a 45 giri

print-icon
04_

Blag Dahlia, Haunt Me - Man's Ruin Records, 1995 - Frank Kozik

Il PAN di Napoli ospita la mostra “45 ART – l'Arte a 45 giri”: una raccolta di copertine dei singoli che hanno fatto la storia. Appuntamento dal 14 luglio al 10 settembre

Non semplici cover, ma … opere d’arte. Per capire come il mondo della musica sia da sempre intrecciato alla creatività dei grandi artisti, si può fare un salto a Napoli, alla mostra 45 ART – l’arte a 45 giri, a cura di Carmine D'Onofrio. Una raccolta di 545 copertine originali di 45 giri di jazz, rock e pop dagli anni 40 ai giorni nostri, firmate da grandi nomi della pittura, del fumetto e della fotografia come Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Keith Haring e Bansky, ma anche italiani come Hugo Pratt e Guido Crepax.

Frutto di straordinarie collaborazioni tra mostri sacri dei due linguaggi artistici più universali, la musica e le arti visive, le cover dei singoli si sono affermate come veri e propri prodotti culturali di rilevanza sociale, capaci di portare le idee e le suggestioni delle avanguardie a milioni di persone. Come dimenticare la copertina firmata da Warhol per Muscles di Diana Ross o l’inconfondibile tratto di Haring immortalato su Without You di David Bowie?

La mostra, proveniente dalla collezione privata di Carmine D’Onofrio, comprende anche copertine di singoli cardine della storia della musica come God Save the Queen dei Sex Pistols e Money dei Pink Floyd ed esemplari rari di Picture Disc, Etched Disc e Shaped mai visti prima in Italia, dischi a tiratura limitata riservati ad addetti del settore. Una sezione audio-video consentirà l’ascolto in cuffia dei relativi brani e la proiezione di film musicali, concerti e festival.

45 ART ospita anche l’expo “7 pollici e… 45 mani d’artista” del progetto Chiamata alle arti, promosso dal Settore Politiche Giovanili della Regione Campania: 45 giovani artisti  propongono nuove visioni della Cover Art attraverso opere pittoriche e disegni realizzati (anche estemporaneamente) sul supporto in vinile. A corredo della mostra, sono infine previsti showcase musicali, live di cover band e DJ set, rigorosamente con vinili a 45 giri.

L’esposizione, completamente a impatto zero e allestita con materiali riciclati, è in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e Turismo e l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli ed è visitabile gratuitamente tutti giorni (tranne martedì e domenica pomeriggio), dalle 9:30 alle 19:30, presso il PAN - Palazzo Arti Napoli, in via dei Mille.








IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky