Caricamento in corso...
05 maggio 2017

Miley Cyrus: tutto sul nuovo album

print-icon
Miley Cyrus: tutto sul nuovo album

Sta per uscire il nuovo singolo di Miley Cyrus: Malibu. Dopo anni di silenzio stampa, la cantante torna a far parlare di sé con un’intervista al Billboard Magazine e l’annuncio del suo nuovo album di inediti.

Si era imposta un blackout dai media per aiutarsi ad uscire dalla spirale negativa di droga e cattive abitudini. Dopo un periodo di introspezione e riflessioni, Miley Cyrus è tornata più forte che mai. Dice di essersi ripulita e di aver messo la testa a posto. Per testimoniarlo al mondo intero, infatti, sta incidendo un disco speciale che arriverà molto, molto presto.

Cosa aspettarsi dal nuovo album di Miley

Per darci un’idea di quello che ha in serbo per i suoi “smilers”, la cantante ha rivelato alcune delle indiscrezioni sull’album in uscita. La prima “track” è stata descritta come una “spigliata canzone d’amore” che esplora un sound prima di questo momento mai sperimentato. Sembra infatti che la cantante abbia scritto le liriche dell’album sulle note dolci e strumentali del produttore Oren Yoel.

Tuttavia questo disco non è la solita compilation di canzoni d’amore smielate. Dietro le parole e le note di Miley Cyrus si nasconde un forte intento politico e sociale. Una delle canzoni parlerebbe infatti di Hillary Clinton, mentre un’altra riguarderebbe la condizione delle donne sul posto di lavoro. Senza fare mistero della sua voglia di attivarsi per cambiare il mondo, Miley dichiara che questo nuovo album dal titolo misterioso sarà un mix di politica e, soprattutto, di amore. Si tratta dunque di un ritorno alle origini senza passare dalle vecchie abitudini da dimenticare. I giornalisti che hanno avuto il privilegio di ascoltare qualche pezzo, l’hanno definito un disco onesto, sincero e pieno di quella bella Miley Cyrus che avevamo imparato a conoscere ai tempi di Hannah Montana – ma con un piccolo twist. Pur non essendoci diretti riferimenti a Liam Hemsworth, il suo album parla apertamente di amore e di relazioni sentimentali. Quell’amore genuino e semplice, fatto di belle e di brutte giornate e che riempie i nostri cuori e le nostre vite. Quando parla del suo prossimo album, Miley non ha paura di dichiarare che non sta lavorando per la fama fine a se stessa, ma è fermamente convinta di scrivere in favore della comunità: “Il mio obiettivo principale non è la radio. Non la ascolto nemmeno,” ha dichiarato ai microfoni di Billboard Magazine.

Un album da cantautrice

Stando sempre all’intervista rilasciata due giorni fa, Miley ha affermato che il suo album sarà molto improntato ai pezzi in stile cantautore. “Sì, ma non ‘basic’. Non ascolto Ed Sheeran o John Mayer e altri così. La mia influenza deriva più da Melanie Safka, con cui sono cresciuta. Adoro anche Humble di Kendrick Lamar”. Insomma: basta con la Miley Cyrus dei copri-capezzoli e delle provocazioni a luci rosse. Basta con la Miley Cyrus che ostenta ricchezze e che tira fuori tutta quella lingua per fare scalpore. “Io non sono quella persona, mi è stato praticamente imposto di farlo”. Se l’amore ci salverà come ha salvato Miley Cyrus dalla fossa di depravazione che si era quasi scavata da sola, sarà il tempo a dirlo. Nel frattempo, attendiamo il suo nuovo singolo pregustando quell’emozione che, sembra proprio, l’avrebbe cambiata per sempre.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky