Caricamento in corso...
08 maggio 2017

Il testo del brano inedito di Fedez per chiedere la mano alla Ferragni

print-icon
Il testo del brano inedito di Fedez per chiedere la mano alla Ferragni

Fedez ha composto un brano inedito per Chiara Ferragni e lo ha cantato di fronte a lei sul palco dell’Arena di Verona. Che romantico il rapper milanese, che ha stupito la sua bella con una proposta di matrimonio a sorpresa, la più romantica di sempre. 

Fedez ha preparato tutto in maniera perfetta. Per chiedere la mano di Chiara ha persino scritto un brano inedito che racconta la loro storia d’amore e che le ha cantato, per la prima volta, sul palco dell’Arena di Verona. L’emozione si legge quasi più nei suoi occhi che in quelli della fashion blogger, anche se, di lì a poco, riceverà la sorpresa più bella di sempre. Fedez, dopo averle dedicato la canzone, tira fuori un anello di fidanzamento da sogno e si inginocchia davanti a lei. Questo sì che è il modo giusto di festeggiare i 30 anni di Chiara!

Il brano inedito di Fedez

Il testo della canzone scritta dal rapper milanese per chiedere alla neo-trentenne Chiara Ferragni di sposarlo è una romanticissima ballata che racconta la loro storia d’amore. Fedez canta e rappa con la sua voce profonda e scura, ma l’emozione tradisce i suoi occhi, forse anticipando la sorpresa che farà alla fidanzata appena finito di cantarle il brano inedito. Ecco le parole.

“Prendo quello che prendi te, quattro bicchieri di Chardonnay.
Pieni di ‘ma’, pieni di ‘se’ ci si rivede fra un po’.
Vieni alle tre, non ho ancora visto la Tour Eiffel.
Ti blocco a Malpensa e ci baciamo a Charles de Gaulle.

Sembrava nulla e invece eccoci qua: tu la mia calamita io la tua calamità.Una dose di certezza per le mie velleità, per sempre sarà.

Non servono anelli che ci tengono assieme,
perché di anelli son fatte le catene.
Seppur così presto non ne faccio altrimenti,
cuore in arresto, favorisca i sentimenti.
Nel pomeriggio lasciamo la stanza, io che non dormo sui voli Lufthansa.
Tu stai ancora un po’, ancora un po’.

Non ho mai fatto il nodo alla cravatta fino ad ora,
la vita m’ha insegnato a farmi il nodo alla gola.
Mi spiace ti sei presa un paranoico d’adozione,
per questo ho un problema per ogni soluzione.

Non ci pensi, no, faccio un salto nel vuoto dei nostri silenzi.
E ti ho detto: “Se mi tocchi stai attenta che ti sporchi”,
a casa ho un cuscino con vista sui tuoi occhi.

Sembrava nulla e invece eccoci qua, tu la mia calamita io la tua calamità.
Una dose di certezza per le mie velleità, per sempre sarà.

Non servono anelli che ci tengono assieme,
perché di anelli son fatte le catene.
Seppur così presto non ne faccio altrimenti,
cuore in arresto, favorisca i sentimenti.
Nel pomeriggio lasciamo la stanza, io che non dormo sui voli Lufthansa.
Tu stai ancora un po’, ancora un po’”.

Anche i rapper hanno un cuore

Chi ha detto che i rapper non hanno un cuore? I fan di Fedez, a dire la verità, sanno già da molto tempo quanto questa affermazione sia profondamente sbagliata. Durante le audition e i live di X Factor, per esempio, molte volte il fidanzato della Ferragni si è commosso per la bravura dei concorrenti e per la potenza della musica. Provate a immaginare le fortissime sensazioni che si attorcigliavano nel suo cuore mentre dedicava la sua canzone inedita alla donna che, da qui a poco, diventerà sua moglie. Il brano, intanto, è già un successo e i fan la ascoltano “in loop” da sabato sera. Oltre a fare pronostici sulla possibile data del matrimonio di Fedez e Chiara Ferragni. A quando le nozze?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky