Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Selena Gomez in lingerie legata a letto: boom di like per Bad Liar

print-icon
Selena Gomez in lingerie legata a letto: boom di like per Bad Liar

Selena Gomez presenta il suo nuovo singolo con un teaser infuocato. Legata al letto, la bella regina dei social media indossa solo lingerie mentre racconta delle sofferenze del suo cuore.

Selena Gomez in lingerie sexy legata su un letto. Non è l’inizio di una torrida fan fiction, ma è il teaser di “Bad Liar” che ha postato la bella cantante sul suo profilo Instagram facendo letteralmente schizzare alle stelle le aspettative per il suo nuovo singolo.

Bad Liar è il nuovo singolo

La regina del social media, con i suoi 120 milioni di fan, non ha nulla da temere neanche da Kim Kardashian. E non ha nemmeno bisogno di mostrare tanto quanto lei: il mondo la ama per il ritmo che c’è nel suo sangue e per la sua torrida vita privata. Selena Gomez sa perfettamente come si scalda l’atmosfera per creare l’aspettativa giusta ad un singolo. Dopo la sua sfavillante carriera Disney e un esordio nel mondo della produzione cinematografica con la serie “13”, la bella cantante pubblica il nuovo singolo intitolato “Bad Liar”. In uno dei teaser la vediamo legata, con dei nastri di seta, su un letto disfatto. Ci sembra un po’ trasognata, un po’ pensierosa, come se stesse raccontando di una storia d’amore che ancora la fa bruciare e la rende triste.  “Bad Liar” è uscito ieri insieme al video, e il suo successo sta già travolgendo tutte le hit list del mondo. Del resto il testo racconta di una relazione speciale, anzi, specialissima. Come, non avete ancora capito di chi parla Bad Liar? Nemmeno noi.

Justin Bieber o The Weeknd?

“L’altro giorno stavo camminando per strada / cercavo di distrarmi / e ho visto la tua faccia / Oh, vedo che hai trovato un’altra”. La trama si infittisce e le speculazioni si sprecano: chi sarà mai che riesce a turbare il cuore di Selena Gomez, tanto da farla sentire “incatenata” con nastri di seta nel suo video?

C’è chi pensa che “Bad Liar” parli di Justin Bieber e della loro turbolenta relazione che si è conclusa, bruscamente, con la bella Selena in un istituto di riabilitazione. “Nonostante Selena soffra di Lupus e altre patologie, non è quello il motivo per cui è finita in rehab. La sua droga? Justin”, ha dichiarato una fonte molto vicina ai due, spingendo l’opinione pubblica a pensare che forse, Bad Liar, poteva riguardare lui. La relazione è finita così male che la madre di Selena ha dovuto contattare Justin per chiedergli di stare lontano da sua figlia: “Quando stava con lui, diventava un’altra. Era estremamente gelosa e possessiva, e sentiva di doversi tenere al passo con lui. Così ha iniziato a bere e fumare, e poi con la marijuana e i festini”. Secondo la sua famiglia nessuno è mai riuscito a toccare così intimamente la bella Selena come c’è riuscito Justin Bieber, influenzandola negativamente.

Altri, invece, affermano che “Bad Liar” parli di The Weeknd. La loro relazione va avanti non senza sussulti e problemi: in un’intervista di quest’anno, infatti, ai rotocalchi è arrivata la soffiata che Selena starebbe “soffocando” il suo fidanzato: “Selena è terrorizzata all’idea che le fan si gettino ai piedi del suo fidanzato non appena lei volterà l’angolo. Ha addirittura minacciato di lasciarlo se non fosse andato con lei in tour”. Justin Tranter, il musicista che ha scritto “Bad Liar” insieme a Selena, ha dichiarato su Twitter che questa canzone non è un’ode a un fidanzato perduto e che ha lasciato un vuoto, ma è più la voce disperata di chi è innamorato di una persona nuova e cerca di nasconderlo, pur senza esserne capace. Questa sarebbe la conferma che serviva a tutti i suoi fan che Selena non ha ancora smesso di soffrire, ma almeno ha voltato pagina sul terribile capitolo Justin Bieber.  

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky