Caricamento in corso...
05 giugno 2017

Miley Cyrus e Ariana Grande condividono un momento speciale

print-icon
Miley Cyrus e Ariana Grande insieme a Manchester

Per alcuni è sembrata solo una canzone, ma altri sanno che dietro quel brano c’è molto di più: Ariana Grande e Miley Cyrus hanno emozionato e commosso il mondo intero durante la loro esibizione al concerto di Manchester.

È impossibile non emozionarsi di fronte all’esibizione di Miley Cyrus e Ariana Grande al concerto di Manchester, soprattutto perché chi le conosce bene sa cosa voglia dire quella canzone per i loro fan.

Continuiamo a sognare con Miley e Ariana

Domenica sera Manchester – e il mondo che ha seguito l’evento in streaming - era carica di emozione per uno dei concerti che rimarranno nella storia della musica. Ariana Grande, Miley Cyrus, Katy Perry, Justin Bieber e molti altri: tutti uniti a sostegno delle vittime dell’attentato che ha sconvolto la città del Regno Unito lo scorso 22 maggio, al termine del concerto della cantante con le orecchie da coniglio adorata dai teenager di tutto il pianeta. Tutti coloro che si sono esibiti su quel palco denso di significato hanno colto l’occasione per ringraziare Ariana Grande, e soprattutto la sua migliore amica Miley Cyrus ha avuto per lei delle parole davvero speciali: “Come esseri umani dovremmo essere sempre essere ciò che diciamo di essere, e Ariana ha dimostrato questo. Lei dice di essere un buon esempio per tutte voi ragazze, e lo ha provato creando tutto questo”, ha detto Miley Cyrus riferendosi al concerto che Ariana ha tirato su in pochissimi giorni per onorare le vittime dell’attentato. Poco dopo le due amiche si sono sedute sui gradini del palco e hanno intonato insieme, guardandosi intensamente, il brano “Don't Dream It's Over”, emozionando il pubblico che le ha guardate e ascoltate commosso.

La verità dietro una canzone

Come mai “Don't Dream It's Over” cantata da Miley Cyrus e Ariana Grande può essere considerato un momento così speciale agli occhi dei loro fan? Per chi ha la memoria lunga, nel 2015 spopolava un video che raffigurava le due cantanti in pigiama – Miley era un unicorno, Ariana un topolino – mentre cantavano questa canzone per lanciare la Happy Hippie Foundation. La clip era diventata virale, e per mesi è stata condivisa dai fan delle due star, che ieri sera hanno voluto riportare alla mente di chi le stava guardando quei momenti felici e spensierati. Inoltre quello è stato il momento in cui Miley e Ariana hanno cementificato la loro amicizia, che durava già da anni. Un gesto bellissimo, che ha commosso non solo i loro fan, ma anche loro stesse, che a distanza di anni hanno replicato quel magico duetto. Alla fine della canzone Miley e Ariana si sono abbracciate, mandando in visibilio la folla di Manchester.

Il commovente discorso di Miley Cyrus

Miley Cyrus è stata più che onorata di partecipare al grande concerto One Love Manchester organizzato da Ariana Grande (che si è esibita per ultima) e ha fatto un discorso molto sentito e toccante prima della sua esibizione, durante la quale ha cantato la ballata “Inspired”. Miley ha posto sull’accento sul fatto che ognuno deve imparare a tenere alle altre persone, e poi si è complimentata con i presenti al concerto. “Mi inchino di fronte a voi, perché nonostante tutto avete deciso di venire in questo posto, e non sento o percepisco nessuna paura qui. Tutto quello che proviamo qui stasera è amore, resistenza, positività, e sapete cosa? Odio essere sdolcinata, ma mi fa sentire… come le note iniziali di Happy che sono state suonate prima”, ha detto Miley Cyrus riferendosi al brano che ha cantato insieme a Pharrell. Insomma, questa è stata una notte che rimarrà nei cuori di tutti. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky