Caricamento in corso...
27 giugno 2017

Vasco Rossi Modena Park: ora chiude anche l'autostrada

print-icon
Vasco Rossi Modena Park: ora chiude anche l'autostrada

Vasco Rossi Modena Park continua a segnare record su record: ora chiude anche l’autostrada, per la precisione il casello di Modena Nord, sia per chi viene da Milano, sia per chi viene da Bologna. Stessa osservanza per chi vuole uscire dalla città emiliana.

Vasco Rossi Modena Park non smette di stupire: ora chiude anche l’autostrada, sia per chi arriva sia per chi deve uscire dal capoluogo emiliano. Il concertone dei record sarà l’evento dell’anno non solo per la celebrazione in grandissimo stile dei 40 anni di carriera del rocker, ma anche per le incredibili manovre di Modena per garantire la sicurezza di una città che sarà invasa da 220mila fan. Alcuni, tra l’altro, si sono già accampati, tra tende e camper.

Vasco Rossi Modena Park fa chiudere l'autostrada

Vasco Rossi ha in mano le chiavi di Modena, un po’ come se fosse il “San Pietro” del Paradiso: un’affermazione, questa, molto ironica se pensiamo che, per motivi di “opportunità” e senza polemiche, il concerto di sabato 1 luglio ha fatto saltare anche una messa prefestiva. Far serrare i battenti a una chiesa non è l’unico provvedimento che l’onnipotenza di Modena Park ha suggerito alla città emiliana: tra pochi giorni, infatti, chiuderà anche l’autostrada. In particolare, sarà il casello di Modena Nord a vedere vietato l’accesso al pubblico, a causa dell’affluenza incredibile dei “blaschiani”. Sono 220mila i fan che invaderanno Modena per cantare a squarciagola sotto l’incredibile palco costruito al parco Ferrari. Anzi, non usiamo il futuro: alcuni spettatori sono già arrivati e si sono accampati in tende e camper. Il concertone evento dell’anno, che celebrerà i 40 anni di Vasco Rossi con altrettanti brani già parzialmente svelati in esclusiva nella scaletta-spoiler, farà chiudere la zona verde intorno al parco dalle 19 del 30 giugno fino alle 7 del 2 luglio: tutta l’area sarà pedonalizzata e il traffico non potrà accedervi. E una volta terminato il concerto? Modena Nord sarà necessariamente chiuso, sia in entrata che in uscita, per evitare il congestionamento della viabilità. Ecco tutti i dettagli.

Modena Nord: ecco quando il casello sarà chiuso

Per il Vasco Rossi Modena Park, l’uscita di Modena Nord sarà chiusa dall’1 di sabato 1 luglio fino alle 14 del 2 luglio per chi proviene da Bologna, mentre per chi arriva da Milano la chiusura parte un’ora prima del giorno del concerto: autostrada chiusa dalla mezzanotte di sabato fino alle 14 del giorno successivo. Per quanto riguarda l’entrata, invece, per entrambe le direzioni il casello chiuderà i battenti dall’1 di sabato 1 luglio alle ore 24. Questo provvedimento si rende necessario per evitare di congestionare il traffico e di causare problematiche alla normale viabilità, visto che il capoluogo emiliano vedrà letteralmente raddoppiare il numero di persone in città. Vasco Rossi Modena Park è davvero il concerto che tutto può.  Fa saltare le messe, chiudere autostrade e non solo: il prossimo sabato, salteranno anche gli Esami di Maturità in tutta Modena. Ancora un fatto incredibile? I saldi estivi programmati, come sempre, i primi giorni di luglio verranno anticipati, probabilmente per permettere alle attività locali di sfruttare il più possibile la grandissima affluenza che, già da qualche giorno, sta lentamente ma esponenzialmente entrando in città per il grande concerto del Blasco. L’appuntamento per i più fortunati, poi, non è soltanto per l’evento in sé: gli iscritti al fan club ufficiale e 500 residenti modenesi, infatti, potranno assistere al Soundcheck generale di Modena Park, giovedì 29 giugno alle ore 21. La grande festa del rocker di Zocca sta per avere inizio.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky