29 giugno 2017

Vasco Rossi: il lancio dei reggiseni sarà un record al Soundcheck

print-icon
Vasco Rossi: il lancio dei reggiseni per il Soundcheck

Vasco Rossi Modena Park parte stasera: non il concerto, ma il Soundcheck ufficiale, che registrerà un altro record. I fan stanno organizzando un super lancio di reggiseni per il rocker di Zocca, che salirà sul palco stasera alle 21.

Vasco Rossi apre così il suo Modena Park, con un Soundcheck ufficiale e quello che, con ogni probabilità, sarà un flash mob record per numero di reggiseni lanciati a un cantante. I fan si stanno preparando all’evento: donne, uomini, tutti possono partecipare.

Vasco Rossi e i reggiseni: un flash mob record

Vasco Rossi vuole regalare un grande concerto ai suoi fan all’urlo di “Modena…Modena Park” che risuonerà in lungo e in largo nel capoluogo emiliano sabato 1 luglio. La festa, però, parte già stasera con il Soundcheck ufficiale del concerto, in programma alle ore 21. Visto l’amore che i fan provano per il proprio beniamino, eccoli che si preparano anche loro a regalare un record particolare a Modena Park: un flash mob con lancio di 5000 reggiseni sul palco. La particolarità? Il fan club ufficiale del Blasco ha scritto su ogni indumento intimo femminile le parole “Fammi godere”, uno dei versi di “Rewind” più cantati e più amati da tutti gli appassionati della musica schietta, sensuale e adrenalinica del rocker. Ci sono anche istruzioni molto precise su come avverrà il flash mob: quando Vasco Rossi proverà sul palco del parco Ferrari e canterà le parole “vivo di emozioni che tu non sai nemmeno darmi”, le fan dovranno indicare i propri reggipetti e al grido di “fammi un piacere” dovranno lanciarli verso Vasco o, se non fossero abbastanza vicine, semplicemente verso l’alto. Ovviamente possono partecipare anche gli uomini, e che problema c’è? Anche perché per cinquanta partecipanti delle prime file ci sarà anche un misterioso premio in palio. Chi centra Vasco Rossi vince? Non lo sappiamo, ma di sicuro il fan club e i 500 fortunati residenti modenesi che sono riusciti a ottenere il biglietto, saranno protagonisti di qualcosa di storico sotto il palco di Modena Park. Il titolo che gli amanti di Vasco cercheranno di ottenere? Quello di “omaggio più grande mai realizzato”.

Un record anche per i fan dopo quelli di Vasco Rossi

Visto che il Vasco Rossi Modena Park sta registrando un record dietro l’altro, anche i fan vogliono entrare nel Guinness dei primati, lanciando 5000 reggiseni verso il loro cantante preferito. Al resto, invece, ha già pensato l’evento del rocker di Zocca: 220mila biglietti venduti, record mondiale per le vendite in un unico evento di un performer. Anche solo per questo, il concerto evento di Vasco entrerà nella storia e non poteva che essere così, visto che il rocker aveva promesso ai suoi fan che avrebbe festeggiato in grandissimo stile i suoi 40 anni di carriera. Ancora un po’ di numeri? Pare che Rossi canterà ben 40 brani, in parte già rivelati in scaletta, che potranno ascoltare non solo i 220mila spettatori al parco Enzo Ferrari, ma anche tutti i fan nei 140 cinema che proietteranno l’evento. Intanto, Modena si sta preparando a sabato 1 luglio con una serie di direttive, anche qui, da record: sospesi gli Esami di Maturità, chiusi gli asili, anticipati i saldi e stop anche per i funerali. Vasco Rossi, l’onnipotente, è riuscito persino a far saltare una messa. Nessuna polemica, però: il parroco è felice che una festa così grande unisca giovani e meno giovani da tutta Italia, nel segno della pace e della fratellanza. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky