Caricamento in corso...
11 luglio 2017

U2: la scaletta del concerto di Roma

print-icon
La scaletta degli U2 a Roma

La scaletta del concerto degli U2 a Roma, andato in scena il 15 e il 16 luglio, ricalca il programma delle prime tappe del “The Joshua Tree Tour 2017”, che festeggia i trent’anni dall’uscita dell’omonimo disco. All'Italia, però, Bono Vox fa un grande regalo: un nuovo singolo.

La scaletta del concerto degli U2 di Roma, ora ne abbiamo la certezza, ha ricalcato quasi totalmente l'elenco dei brani che Bono ha cantato nelle precedenti tappe del tour del 2017. Sul palco dello Stadio Olimpico, gli U2 hanno cantato  22 canzoni tra cui, ovviamente, le undici tracce di “The Joshua Tree”, l’album più famoso della band, uscito nel 1987 e celebrato da questo incredibile tour.

La scaletta del concerto degli U2 a Roma

Per conoscere con esattezza e precisione millimetrica la scaletta del concerto degli U2, cari fan, non c’era altra soluzione che essere presenti in una delle due date in cui la band ha fatto tappa in Italia. Dove? A Roma, Stadio Olimpico, per uno dei concerti più attesi dell’anno e per cui sono stati venduti oltre 52mila biglietti. Il tour di “The Joshua Tree 2017”, che spegnerà le 30 candeline dell’omonimo album uscito nel 1987, è stato inaugurato il 12 maggio a Vancouver, per poi approdare negli Usa il 14 dello stesso mese. Poi, gli U2 sono volati in terra europea, a Londra, e, dopo la tappa di Berlino, finalmente sono giunti a Roma il 15 e il 16 luglio. Davanti ai fan italiani, la rock band irlandese si è esibita dopo il concerto di apertura di Noel Gallagher.

Ecco la scaletta del concerto

  1. Sunday Bloody Sunday
  2. New Year’s Day
  3. Bad (sostituita con “A Sort of Homecoming” il 16 luglio) 
  4. Pride (In the Name of Love)
  5. Where the Streets Have No Name
  6. I Still Haven’t Found What I’m Looking For
  7. With or Without You
  8. Bullet the Blue Sky
  9. Running to Stand Still
  10. Red Hill Mining Town
  11. In God’s Country
  12. Trip Through Your Wires
  13. One Three Hill
  14. Exit
  15. Mothers of the Disappeared
  16. Miss Sarajevo
  17. Beautiful Day
  18. Elevation
  19. Vertigo
  20. Mysterious Ways (non eseguita il 15 luglio, ma sostituita con il brano finale "The Little Things That Give You Away")
  21. Ultraviolet (Light My Way)
  22. One

Non solo U2 al concerto di Roma

Come precedentemente annunciato, il concerto di Roma degli U2 è stato aperto da un cantante d’eccezione, Noel Gallagher, ex Oasis e frontman degli High Flying Birds. Proprio per questo motivo, il fratello Liam lo ha attaccato duramente su Twitter: alla domanda di un fan, che gli chiedeva se sarebbe andato a Londra a sentire il fratello con gli U2, è arrivata una delle risposte taglienti di Liam. “Preferisco mangiare la mia m***a piuttosto che ascoltare quel gruppo di vecchi idioti”, ha scritto in un tweet il fratellino di Noel, risentito anche per la sua assenza a One Love Manchester, dove tanti artisti, tra cui Liam, si sono esibiti per beneficenza ricordando le vittime tragicamente scomparse a causa degli attacchi al concerto di Ariana Grande. “Prendi un cavolo di aereo” gli aveva scritto, ma Noel non si è fatto vedere. A quanto pare, però, il maggiore dei Gallagher ha recuperato alla grande con Bono e compagni: insieme, hanno cantato sul palco del concerto di Londra “Don’t Look Bach in Anger”, un duetto carico di emozioni per ricordare gli attentati che hanno duramente colpito il Regno Unito.

Prima del concerto, ecco che cosa ha cantato Noel Gallagher on stage: ovviamente, non poteva esimersi dall’esibirsi in alcuni brani storici degli Oasis, come “Champagne Supernova” e l’indimenticabile “Wonderwall”.

La scaletta di Noel Gallagher

  1. Everybody’s On The Run
  2. Lock All The Doors
  3. In the Heat Of The Moment
  4. Riverman
  5. Champagne Supernova
  6. You Know We Can’t Go Back
  7. Half The World Away
  8. Little By Little
  9. Wonderwall
  10. Don’t Look Back in Anger
  11. AKA… What A Life!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky