17 luglio 2017

Giffoni balla col ritmo dei Fitness Forever...ed è sempre Tonight

print-icon
fit

Si chiamano Fitness Forever e sono una ensemble straordinaria. Non conoscono barriere, non conoscono limiti, vivono la musica come una gioia. Il terzo album della loro ormai decennale storia si chiama Tonight ed esce dopo l'estate. Ne hanno parlato a Giffoni 2017. Li abbiamo incontrati e intervistati

(@BassoFabrizio
Inviato a Giffoni)


Può un pentagramma dispiegarsi in un sorriso? Sì se è quello di Carlos Valderrama e Luigi Scialdone, l'anima dei Fitness Forever, uno degli ultimi gruppi davvero di respiro internazionale rimasti in Italia. E infatti hanno una etichetta estera, la Elefant Records. Li abbiamo incontrati a Giffoni 2017, sempre più incubatore di fermentimusicali, dove sono venuti ad anticipare il disco che verrà, il terzo della loro decennale carriera, in uscita dopo l'estate col titolo Tonight..

Siamo al terzo album, Tonight.
Il primo era Personal Train, poi è arrivato Cosmos: il secondo è il disco più serioso della nostra storia, arrangiamenti complessi e melode semplici. Una lavorazone di tre anni. Ogni quattro anni circa pubblichiamo un disco, siamo come i mondiali, quadriennali.
Tonight?
Questo è una summa che coniuga l'influenza tra i cantautori stile Enzo Carella o l'ultimo Battisti e la disco music anni 70. Il sound è più anni Duemila, abbiamo scelto come produttore e ingegnere del suono Mario Conte, nome di spicco dell’indie conteporaneo. Poi masterizzato in Francia da Chab già al lavoro con i Daft Punk per l'album Random Access Memories, per un suono potente e diretto.
Possiamo definire chiusa una vostra stagione? Tonighe può essere una fine e un inizio.
Potrebbe in effetti essere la chiusura di una trilogia, il primo era solare, pregno di energie sognanti, chitarre eteree, questo è un disco pensato e fatto per la notte. Mettere musica che fa ballare la gente, far sentire l'influenza il sound del gruppo. Chiudere tutto in una notte deve essere liberatorio, li si può essere se stessi.
Difficile oggi per una ensemble come la vostra posizionarsi nel mercato discografico.
E' sempre più difficile per artisti che giocano sulla melodia. Oggi ci sono molti artisti che con le loro parole raccontano la giornata. Noi abbiamo archi e fiati, attenzione per la melodia e l’armonia. Strutturiamo la composizione in maniera maniacale e curiamo i suoni in maniera meticolosa ciò che altri artisti italiani purtroppo non fanno.
Coraggiosi.
La nostra è una scommessa in questo 2017. C’è una passione, un vero amore. Il rischio è essere anacronistici, ma si fa per amore ed esigenze, la risposta del pubblico è importante ma noi cerchiamo la coerenza. Amiamo chitarre e sonorità vintage. E lavoriamo per renderle attuali.
Come è un vostro concerto?
Un altalenarsi di momenti diversi, da quelli più introspettivi a quelli emotivi. Cerchiamo di dare al pubblico. Siamo in otto sul palco, nel circuito indipendente non trovi band così ricche. E’ difficile, ci sono sempre meno spazi e interessi. E’ una grande sfida.
Perché Fitenss Forever?
E' stato un momento di illuminazione, il disco era pronto e mancava il nome. Uno di noi ha visto una palestra con un corso over 60 dietro la vetrata e il nome è venuto automatico.
Cosa vi aspettate da Tonight?
L'impegno che ci mettiamo è la soddisfazione del nostro momento creativo. Con questo disco vogliamo arrivare a un pubblico più ampio, abbiamo rabbia da smaltire perché crediamo che fino a oggi il nostro lavoro sia sottostimato nel panorama musicale italiano.
Ma siete dei resistenti.
In questi dieci anni ci ha tenuti uniti la voglia di suonare insieme e scrivere canzoni, ma c’è una etichetta che ci ha supportato, ci ha dato tempo, disponibilità e soldi per andare avanti. E' la Elefant Records di Madrid: crede nel progetto.
A proposito, come festeggerete i vostri dieci anni di storia?
A settembre ci saranno alcuni showcase di presentazione a Milano, Roma e Napoli. L'etichetta sta poi per ristampare in vinile il primo disco e faremo qualche serata speciale. E ovviamente ci sarà il tour.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky