19 luglio 2017

Concerto dei Red Hot Chili Peppers a Roma: info, orari e biglietti

print-icon
Concerto dei Red Hot Chili Peppers

Manca pochissimo al concerto dei Red Hot Chili Peppers a Roma: il 20 luglio, migliaia di fan si uniranno nell’amore per la rock band americana all’Ippodromo delle Capannelle, nella capitale. Ecco tutti i dettagli su orari e ritiro biglietti.

I fan sono già pronti ad accogliere i Red Hot Chili Peppers a Roma, all’Ippodromo delle Capannelle: il 20 luglio sarà una serata magica e molto piccante visto che ad animarla sarà la rock band americana capitanata da Anthony Kiedis. Gli orari e il ritiro biglietti? Ecco tutte le informazioni per chi è riuscito ad aggiudicarsi un posto al grande evento di Postepay Sound Rock In Roma.

Red Hot Chili Peppers: orari, biglietti, ingressi

I Red Hot Chili Peppers non vedono l’ora di aprire il loro concerto con l’adrenalinica “Intro Jam”, che aprirà le danze della notte piccante della rock band americana alle ore 21.30 di giovedì 20 luglio. Prima di vedere Kiedis e compagni in scena, però, ci sarà un gruppo davvero molto particolare a deliziare le orecchie del pubblico: i Knower, che faranno ascoltare il loro rock elettrico e indipendente a partire dalle ore 20. Per l’attesissimo evento al Postepay Sound Rock In Roma, sono previsti tantissimi arrivi e un’affluenza paurosa nella capitale, dunque l’organizzazione ufficiale del concerto ha deciso di aprire le porte alle ore 12.30. Il consiglio per gli spettatori, come in tutti gli ultimi concerti dopo i tremendi fatti di cronaca di Manchester, è quello di avvicinarsi all’area destinata il prima possibile, in modo che la sicurezza possa condurre i controlli ottimizzando al meglio tempi e spazi, senza recare disagi e lunghe attese a chi non vede l’ora di entrare.

Per quanto riguarda i biglietti, ecco le informazioni per chi dovesse ritirare in loco il suo Songkick: i botteghini saranno aperti dalle ore 10 alle 22, con orario continuato, per permettere agli iscritti al Fanclub dei Peppers di ritirare con la maggiore comodità possibile il proprio ticket. Gli orari per chi dovesse usufruire degli accrediti per partecipare gratuitamente all’evento saranno esattamente gli stessi.

Gli ingressi all’Ippodromo saranno cinque: A, dove dovrà recarsi obbligatoriamente chi fosse in possesso del biglietto Stamp@casa, B, C, D, dove gli spettatori diversamente abili saranno accolti e accompagnati all’interno, ed E. Sette i parcheggi disponibili di cui tre, P1, P2 e P4, saranno accessibili soltanto un’ora dopo la fine del concerto.

Token e sicurezza per il concerto dei Red Hot

Per agevolare gli spettatori all’interno della zona adibita al concerto, di recente l’organizzazione eventi ha pensato di predisporre dei token in sostituzione di monete e banconote per poter pagare agli stand senza che gli spettatori debbano portare con sé il portafogli. In questo caso, però, non sarà possibile utilizzarli: alle casse Food & Drink, però, ci sarà la possibilità di effettuare il pagamento attraverso bancomat e carta di credito, oltre che con i contanti.

Infine, un dettaglio non di poco conto: la sicurezza. Per gli spettatori del concerto di Anthony Kiedis e compagni non sarà possibile introdurre all’evento valigie e borse dai 10 l in su, vetro, lattine, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 l (sono ammesse solo bottigliette senza il tappo), macchine fotografiche e videocamere, nessun tipo di sostanza stupefacente o nociva, armi od oggetti atti a offendere, tende, sacchi a pelo e ombrelli. L’organizzazione sottolinea anche che non sono ammessi gli animali né mezzi di locomozione come biciclette e skateboard.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky