24 luglio 2017

I Kasabian travolgono il Lucca Summer Festival: un live indimenticabile

print-icon
Kasabian in concerto

I Kasabian hanno travolto il pubblico di Piazza Napoleone in occasione del Lucca Summer Festival 2017. Il sound ricercato e potente della band di Leicester ha fatto sognare e scatenare nel corso di una notte magica che vorremmo non fosse mai finita.

La serata magica del  Lucca Summer Festival  2017 si è accesa dei colori del Leicester e di una delle band più leggendarie del Regno Unito. Da ormai 20 anni, i Kasabian fanno ballare generazioni vecchie e nuove attraverso il loro sound che mescola, in maniera inconfondibile, sonorità rock ed elettroniche. Iconici e leggendari, come sempre, il loro live ha stravolto tutte le regole e fatto il botto.

I Kasabian a Lucca? Semplicemente magici

Il concerto di Piazza Napoleone in occasione del Lucca Summer Festival è stata un’autentica rivelazione. “Il Rock è morto”, dice qualcuno, eppure continua a farci emozionare ogni giorno con nuove sorprese e sonorità. Non fanno eccezione i Kasabian, che hanno popolato le strade della città toscana con 7.000 irriducibili pellegrini del rock spinti da un’attrazione irresistibile. La quarta tappa del loro mini-tour italiano tra Taormina, Roma e Padova si è rivelata così un successo: dopo sei dischi studio il loro repertorio è vasto e accattivante, capace di fare presa immediata sugli appassionati con i grandi classici che fanno cantare a squarciagola i fan. Dopo 20 anni di onorata carriera, infatti, la band di Leicester è ancora sul pezzo e non manca di far emozionare appassionati di rock di tutti i tempi: bastano le prime note per intuire immediatamente il titolo del brano e lasciarsi andare alle liriche e ai ricordi di lunghe estati, trascorse con il loro disco in loop in macchina.

Per promuovere il loro nuovo disco “For Crying Out Loud!”, i Kasabian hanno optato per un tour che ripercorresse la loro lunga storia, mescolando le nuove sonorità a quelle con cui ci hanno viziato nel corso degli anni. Il concerto viene inaugurato dalla potenza incredibile di “Nessun Dorma” interpretata da Pavarotti in registrazione, e quando i concerti iniziano così non si può che sognare in pompa magna. Hanno accompagnato la serata i classici della band come “Underdog”, “Shoot the Runner” e l’immortale “Fire”, tenuta come dulcis in fundo per lasciare Piazza Napoleone con le stelle negli occhi. La band tenta dunque di sperimentare con le sonorità dal vivo, esprimendo la sua lunghissima esperienza attraverso vibrazioni che si discostano dal panorama indie e affrontano con entusiasmo la sfida del brit rock anni ’90 e il pop punk scanzonato made in UK. Il risultato è un concerto che non manca di far emozionare grazie ai virtuosismi spericolati del cantante, Tom Meighan, e del compositore e chitarrista Sergio Pizzorno.

La scaletta definitiva del concerto del Lucca Summer Festival 2017

Ecco la scaletta definitiva che i Kasabian hanno suonato nel corso del concerto del Lucca Summer Festival, regalandoci momenti davvero magici:

  1. Nessun Dorma (Puccini, registrazione)
  2. Il Ray (The King)
  3. Underdog
  4. Eez-Eh /Around the World
  5. Shoot the Runner
  6. Days are Forgotten
  7. You’re in love with a Psycho
  8. Man of Simple Pleasures
  9. Club Foot
  10. Re-Wired
  11. La Fée Verte
  12. Treat
  13. Bless This Acid House
  14. Stevie
  15. Put Your Life on It
  16. L.S.F. (Lost Souls Forever)
  17. Goodbye Kiss (Acustica)
  18. Comeback Kid
  19. Vlad the Impaler
  20. Fire

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky