24 luglio 2017

Marilyn Manson a Roma: ecco la possibile scaletta del concerto

print-icon
Marilyn Manson

Marilyn Manson si prepara ad affrontare l’esigente pubblico di Roma il 25 luglio 2017. L’appuntamento è fissato al Postepay Sound Rock di Roma, in Via Appia Nuova, e le aspettative sono già alle stelle. Mentre ci pregustiamo la versione studio di “The Beautiful People”, i pronostici sulla possibile scaletta del concerto impazzano.

Marilyn Manson, reverendo del rock: la sua figura controversa è da sempre oggetto di larghe disquisizioni, proteste e grande ammirazione. I suoi punti di forza sono un aspetto dark e i temi oscuri e divinatori che ama rendere protagonisti nella sua musica. O lo si ama o lo si odia: per Manson le mezze misure non sono contemplate.

Marilyn Manson: una storia intensamente rock

Ce lo ricordiamo agli esordi della sua carriera per tutte le dicerie e le leggende metropolitane che trapelavano dai suoi concerti. Vederlo dal vivo era considerato quasi un marchio d’infamia, un momento tabù dedicato solo alle personalità delle sottoculture più dark ed estreme. Lentamente, e non senza intoppi, Marilyn Manson ha fatto breccia tra gli stereotipi e, grazie alla sua musica (e alla sua straordinaria intelligenza) ha saputo collocarsi a pieno titolo tra le colonne portanti delle sonorità più oscure. Tutti lo conoscono, tutti amano le sue canzoni e sempre più persone si sono innamorate di quella vibe trasgressiva e un po’ elettronica del rock di Manson.

Nel corso del concerto del 25 luglio a Roma ci prepariamo ad cantare sulle note di alcuni dei più grandi successi della sua carriera in attesa del suo nuovo album, “Heaven’s Upside Down”, la cui data di release è già stata rimandata più volte a causa di motivi mai citati. Album o no, il tour promozionale è già iniziato con il 20 luglio, e tra le prime tappe ci sono quelle italiane. Marilyn Manson si prepara a fare ballare i “The Beautiful People” di Roma attraverso canzoni che hanno segnato la storia della sua musica, come “This Is the New Shit”, “mOBSCENE”, e l’incredibile “Disposable Teens”.

La scaletta del concerto di Roma al Postepay Sound Rock

Purtroppo i cantanti non sono soliti rivelare la loro scaletta prima del concerto, preferendo concedersi un po’ di spazio di manovra. Facendo però un rapido confronto delle scalette delle tappe più recenti, possiamo affermare che non mancheranno i grandi classici, inframmezzati dalle nuove release come “Say10” e “Revelation #12”. Attesissime sono anche le sue celebri cover, tra cui “Sweet Dreams (Are made of This)” degli Eurythmics e “Personal Jesus” dei Depeche Mode. Quest’ultima, tuttavia, non è stata suonata all’ultimo concerto pur trovandosi nella scaletta, ma speriamo che la notte di Roma non faccia desistere il Reverendo Manson dal regalarci una simile chicca.

Ecco la probabile scaletta del concerto di Marilyn Manson a Roma il 25 luglio 2017 all’Ippodromo delle Capannelle:

1.       Revelation #12

2.       This is the New Shit

3.       mOBSCENE

4.       The Dope Show

5.       Great Big White World

6.       No Reflection

7.       Sweet Dreams (Are Made of This), cover degli Eurythmics

8.       Disposable Teens

9.       We Know Where You Fucking Live

10.   Deep Six

11.   The Beautiful People

12.   SAY10

13.   The Reflecting God

14.   Come White

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky