Caricamento in corso...
08 agosto 2017

Selena Gomez racconta il suo 'Fetish': "Amo farlo un po' strano"

print-icon
Selena Gomez racconta il suo 'Fetish': "Amo farlo un po' strano"

Ultimamente Selena Gomez ha fatto tanto parlare di sé grazie alla sua relazione con The Weeknd, a cui manca solo il cavallo bianco e il vestito azzurro, e a causa del video musicale più strano che abbia mai prodotto: “Fetish”. L’intervista ha rivelato il lato più eccentrico dell’amatissima reginetta di Instagram.

“Ho parecchie insicurezze… faccio un sacco di cose strane,” è la dichiarazione che, ad un certo punto dei nostri vent’anni, potremmo rilasciare tutte. Quello che ha stupido davvero, però, è che queste parole siano uscite dalla bocca di Selena Gomez. Sì, la stessa bocca che è stata anche la protagonista del suo nuovo video, “Fetish”, e che tra sexy e sconvolgente ha fatto ben presto il giro del mondo.

Selena Gomez mette a nudo le sue insicurezze

La carriera di Selena Gomez è cominciata 10 anni fa. Dai tempi in cui calcava il palcoscenico della Disney, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia. Pur essendo ancora giovanissima (ha appena 25 anni), Selena Gomez ha scalato le vette musicali e si è staccata dal suo esordio per crescere, ogni giorno, come artista indipendente. E che successo! Non solo Selena è una cantante di talento che promette grandi cose, ma è anche amatissima per il suo approccio “acqua e sapone” alle difficoltà della vita. Dai tempi in cui le è stato diagnosticato il lupus, malattia autoimmune, e lo ha dichiarato davanti a tutto il mondo a testa alta e senza avere paura, la bella Selena continua a stupire con la sua sincerità così unica nel mondo dello spettacolo.

Nel corso dell’intervista per il Dazed Magazine rilasciata qualche giorno fa, Selena Gomez ha raccontato alcuni dei motivi per cui il video di Fetish è… così particolare. Se lo avete visto, sapete che si tratta di 3 minuti e 48 secondi che non si dimenticano facilmente. Selena Gomez indossa un abito giallo e se ne va in giro, senza trucco, a distruggere cucine e infilarsi le cose più insospettabili in bocca – tra cui un piegaciglia e una saponetta. Quali sono le ragioni che l’hanno spinta, nell’epoca dell’iper-sessualizzazione dei video musicali, a fare una scelta così fuori dal coro?

Una ragazza come ce ne sono tante (e l’amiamo per questo)

Faccio questo genere di cose strane in continuazione”, ha raccontato Selena, intervistata in compagnia della regista di “Fetish” Petra Collins. “Per come sono cresciuta, ho sempre sentito che dentro di me c’era qualcosa a cui non potevo accedere. Non ho mai avuto abbastanza autostima per farlo. Per così tanto tempo mi sono sentita come se non fossi capace di farlo, e non perché non volevo ma perché non potevo proprio. Non avevo abbastanza fiducia in me stessa. Ho parecchie insicurezze… Per fortuna ho cominciato a lavorare con te, Petra. Siamo come sorelle”.

Qual è stato il momento preferito di Selena all’interno del video? Probabilmente non il nostro. La popstar ha amato quelle scene ambientate in cucina in cui ha mangiato il sapone, il rossetto e i cocci di vetro. E poi ha iniziato a distruggere tutto. “Quella scena è stata così liberatoria. È stato come perdere il controllo del mio corpo, perdere d’occhio me stessa. Mi è piaciuto rompere pomodori e uova, rotolarmi nella sporcizia. È stato meraviglioso. All’inizio ero un po’ nervosa, ma poi è andato tutto bene. Mi sono lasciata andare e ricordo che Petra ha iniziato a urlare dietro la telecamera.” E poi ancora: “Non sto dicendo che io abbia mai fatto una cosa del genere, ma ora che ho girato il video posso dirlo: faccio un sacco di cose strane, specialmente quando sono da sola. È il modo che ho per esprimere me stessa”. Ecco perché amiamo Selena: lei è un’icona sensuale, eppure non lo è: le sue foto trasudano una femminilità che non grida alla sessualizzazione, un aspetto crudo e genuino di cui adesso non possiamo più fare a meno.

Selena Gomez racconta il suo 'Fetish': "Amo farlo un po' strano"

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky