Caricamento in corso...
10 agosto 2017

Liam Gallagher: "As You Were", il nuovo singolo è speciale

print-icon
liam gallagher as you were

Liam Gallagher pubblica un nuovo estratto dall’album “As You Were”, in uscita ad ottobre. For What It’s Worth è un’anticipazione molto particolare del singolo in uscita la prossima settimana.

Il terzo singolo estratto da “As You Were”, primo album solista di Liam Gallagher, uscirà la prossima settimana ma il cantante ha pubblicato una versione a cappella del pezzo. For What It’s Worth esce dopo Chinatown e Wall of Glass e segna il debutto da solista dell’ex frontman degli Oasis. Nel gruppo era il fratello Noel a scrivere i testi e Liam ha manifestato le difficoltà incontrate nella composizione dell’album, nonostante la collaborazione di mostri come Greg Kurstin, produttore di Adele, e Dan Grech-Moguerat.

La nuova carriera da solista di Liam

Liam Gallagher è tornato sulle scene dopo quattro anni bui, in seguito alla separazione dal fratello Noel e lo scioglimento degli Oasis, nel 2009. Mentre Noel riprese subito a comporre nuovi pezzi e a formare una nuova band, gli High Flying Birds, Liam provò a continuare a suonare con alcuni ex componenti del gruppo, i Beady Eye, ma i risultati non furono esaltanti. Contemporaneamente, anche la vita privata subiva un forte contraccolpo, con la fine del matrimonio con Nicole Appleton, a causa dell’infedeltà di Liam. La relazione extraconiugale con la giornalista americana Liza Ghorbani, da cui Gallagher ha avuto una figlia nel 2012, è terminata con la richiesta milionaria di mantenimento da parte della donna. In questo contesto, tra tribunali e alcol, la carriera di Liam ha avuto un fermo, ma, grazie anche alla sua nuova fidanzata, Debbie Gwyther – sua ex assistente – Liam ha cominciato a scrivere dei nuovi pezzi, presentati lo scorso 30 maggio in occasione del suo primo concerto da solista. Sul palco della O2 Ritz di Manchester, Gallagher ha cantato alcuni dei successi degli Oasis e molti brani dell’album “As You Were” in uscita il 6 ottobre.

Il desiderio di riunire gli Oasis

Sembra davvero un uomo nuovo, Liam Gallagher. Alla vigilia dell’uscita dell’album da solista, l’ex leader degli Oasis ha lasciato alcune dichiarazioni sul desiderio di tornare sul palco proprio con la sua vecchia band. Preferirei essere qui a parlare di un nuovo album degli Oasis piuttosto che di un album di Liam da solista. E so che anche Noel Gallagher lo vorrebbe". Ma, al momento, non sembra essere un’eventualità fattibile: "Prima di tornare insieme, se torneremo mai insieme, dovremo prima di tutto tornare ad essere fratelli e amici. Una volta che questo accadrà, e inizieremo a passare del tempo insieme e avremo parlato e saremo tutti di nuovo rispettosi gli uni con gli altri, credo che sarà inevitabile dire 'Ehi, dovremo rimettere insieme la band e andare in tour!'". I fratelli Gallagher hanno sempre avuto un rapporto tumultuoso e conflittuale e, nel corso della loro carriera, hanno dato vita a siparietti e litigi molto impopolari. Noel e Liam Gallagher si sono letteralmente odiati per un periodo, venendo anche alle mani in più di un’occasione. Pare che la vera motivazione dello scioglimento degli Oasis sia stato il tentativo, da parte di Liam, di spaccare la chitarra sulla testa del fratello maggiore. Dopo anni di ripicche e dichiarazioni al vetriolo, ultimamente i due fratelli sembrano essersi calmati e non si esclude un ritorno della band inglese più popolare degli anni ’90.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky