Caricamento in corso...
31 agosto 2017

Francesco Gabbani: sui social gli indizi sul nuovo singolo

print-icon
Francesco Gabbani

Francesco Gabbani è stato il Re dell’estate 2017 con il singolo “Le granite e le granate” e si appresta a pubblicare il nuovo singolo. Il cantautore toscano lancia qualche indizio attraverso i social.

Dopo Occidentali’s Karma e Le granite e le granate, Francesco Gabbani si appresta a uscire con un nuovo singolo. Per comuinicarlo, lancia una sfida ai fan attraverso la sua pagina ufficiale.

Un nuovo tormentone per Gabbani

Non c’è due senza tre e siamo certi che anche il prossimo singolo del cantautore toscano sarà un tormentone. Qualche giorno fa, Gabbani ha pubblicato una foto su Facebook in cui è ritratto al bordo di una barca e nel commento spiega: “Oggi ho passato una splendida giornata in Sardegna, su uno splendido veliero: vacanza?!? ...Noooo! Abbiamo ufficialmente iniziato le riprese del nuovo videoclip! E voi... quale vorreste che fosse il nuovo singolo? Baci”. In un altro post, il cantante è seduto tra le sedie rosse di un cinema, con una didascalia molto enigmatica: “Secondo giorno di shooting del nuovo video! La “F”, la “G” e il 9 ci sono...e voi l’avete capito quale sarà il prossimo singolo? Baci”. Gabbani, inoltre, si diverte a stuzzicare i fan anche con le numerose, e sempre più criptiche Stories di Instagram. Naturalmente, è subito scattato il toto-singolo, c’è chi ha pensato a “Magellano”, il pezzo che dà il titolo all’album e chi invece spera che la scelta dell’artista ricada su “Pachidermi e Pappagalli”, un brano ironico e scanzonato che però tocca un argomento molto serio e delicato: la libertà di espressione sul web che genera fake news e complotti. “Sai che Ghandi era un massone, i Beatles un'invenzione/E che Adolfo si è salvato, il Titanic mai affondato/Le catastrofi naturali? Tutta colpa dei Templari/Scie chimiche e marziani, rettiliani!” Nel pezzo, Gabbani tratta con leggerezza un fenomeno sempre più preoccupante e in continua crescita.

Il filosofo scanzonato

Il 2017 è stato sicuramente l’anno di Francesco Gabbani, trionfatore dell’ultimo Festival di Sanremo con Occidentali’s Karma. Dopo tanti anni, il brano vincitore della kermesse è stato anche il più ascoltato e, soprattutto, ballato! Il video del brano ha raggiunto più di 146 milioni di visualizzazioni e ha fatto impazzire anche artisti internazionali come Anastacia. Il cantautore toscano si era già fatto notare lo scorso anno con Amen, brano con cui aveva vinto la sezione Giovani di Sanremo e che aveva dato il via a un nuovo genere, che combina ritmi allegri e scanzonati con testi dal significato più profondo che invitano alla riflessione. Gabbani sa usare bene le parole e ce ne ha dato prova sia con il brano vincitore di Sanremo che con il singolo con cui ci ha fatti ballare quest’estate, Le granite e le granate, in cui fotografa gli stereotipi dell’estate e delle vacanze. Su questo pezzo, Gabbani aveva dichiarato: “Spero che faccia divertire e ballare ma anche riflettere sul fatto che siamo vittime della ricerca di un divertimento forzato”. Il successo di Gabbani è frutto di una lunga gavetta e di un duro lavoro: nato a Carrara nel 1982, Francesco ha cominciato a suonare la batteria all’età di 4 anni e a 9 ha iniziato a studiare chitarra. Non tutti sanno che ha firmato il suo primo contratto discografico a 18 anni con il gruppo Trikobalto, prodotto da Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky