Caricamento in corso...
13 settembre 2017

Francesco Gabbani: "Pachidermi e Pappagalli", a breve il singolo

print-icon
Francesco Gabbani: "Pachidermi e Pappagalli", a breve il singolo

Dopo il travolgente successo di “Occidentali’s Karma”, quinto disco di platino e vincitore del Festival di Sanremo 2017, e “Tra le Granite e le Granate” in vetta alle classifiche per ben 44 settimane di fila, arriva il nuovo singolo di Francesco Gabbani: “Pachidermi e Pappagalli”, il terzo dall’album disco d’oro “Magellano”.

Francesco Gabbani dispensa la sua visione della società moderna attraverso la musica orecchiabile e i suoi testi sul filo del politicamente corretto. Dopo il grande successo di “Tra le Granite e le Granate” arriva “Pachidermi e Pappagalli”, il terzo singolo dall’album “Magellano” che affronta l’annosa questione (così calda negli ultimi tempi) del complottismo.

Francesco Gabbani presenta “Pachidermi e Pappagalli”

Il terzo singolo tratto dall’album, disco d’oro, di Francesco Gabbani è appena uscito e si chiama “Pachidermi e Pappagalli”. Le aspettative per questo brano, dopo le hit di “Occidentali’s Karma” e “Tra le Granite e le Granate”, sono alle stelle. Questa volta, Gabbani affronta con il suo imperdibile e dotto senso dell’umorismo uno dei temi più caldi della società moderna, fatta di social network e di pseudoscienze: il complottismo. A poche ore dall’11 settembre, la data madre di tutte le cospirazioni del mondo, arriva “Pachidermi e Pappagalli” e promette di farci riflettere in maniera ironica sull’esigenza dei malati di social di avere sempre una teoria su ogni cosa. Per quanto assurdo e scientificamente privo di fondamento, l’essere umano del 2017 si arrabatta come può per sfuggire al mondo reale, alla quotidianità, affrontando le questioni più comuni con un approccio che farebbe venire il mal di testa anche alla cinematografia di Nicolas Cage.

Il cantautore carrarese si prepara dunque a farci ballare con il suo nuovo singolo, e promette il video di questo nuovo, piccolo capolavoro di analisi sociale, che dovrebbe arrivare il 15 settembre. L’annuncio è arrivato con un “indizio didascalico” su Facebook, in cui Francesco Gabbani ha pubblicato una foto piuttosto eloquente riguardo “Pachidermi e Pappagalli”. Il vinile del singolo, in edizione limitatissima, sarà disponibile su Amazon a partire da venerdì 22 settembre 2017.

Di cosa parla “Pachidermi e Pappagalli”

“Pachidermi e Pappagalli” racconta del bisogno dell’uomo di credere in qualcosa, qualsiasi cosa, e della frettolosità con cui ci aggrappiamo alle mezze verità che troviamo su internet, o che vengono dispensate dai santoni di turno. Francesco Gabbani fa centro, ancora una volta, e dipinge uno spaccato accurato e preciso della società moderna in uno dei suoi aspetti più sensibili. Questo singolo rivolge la sua attenzione alla “fuga” come un diritto sacrosanto, come un dogma religioso: la fuga quotidiana dalla verità che non riusciamo a capire – per mancanza di tempo, di voglia o di capacità – per rifugiarci nelle più spicciole, confezionate e improbabili verità di chi ci spiega il suo punto di vista con espedienti al limite della legalità. Ecco dunque spuntare massoni, scie chimiche, rettiliani, terrapiattisti, templari e il Titanic che potrebbe non essere mai affondato. Poi, come sapete, Elvis Presley è ancora vivo, magari è solo tornato a casa (cit).

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky