Caricamento in corso...
14 settembre 2017

Vasco Rossi Modena Park: un video di 5 minuti per rivivere il concerto

print-icon
Vasco Rossi Modena Park: ancora emozioni grazie a un video

Volete emozionarvi ancora con il Vasco Rossi Modena Park? Potete continuare a farlo in eterno se lo avete vissuto in prima persona, ma qualora non foste stati sotto il palco a cantare con il Blasco, ecco un video di 5 minuti che vi regalerà momenti magici.

È un video carico di colori, gioia e un pizzico di nostalgia quello del Vasco Rossi Modena Park, condiviso dai canali social del comune della città emiliana protagonista dell’evento dell’anno. Quante emozioni in soli 5 minuti: buona visione!

Vasco Rossi Modena Park torna a emozionare in un nuovo video

Il primo luglio 2017 è una data che in tanti non dimenticheranno mai e di sicuro non lo faranno i 230mila che si trovavano al Ferrari per assistere al Vasco Rossi Modena Park, il concerto che ha segnato per sempre la storia della musica. Italiana? No, mondiale, visto che ha registrato il record assoluto di presenze per una sola data e per un unico cantante. E ora? Rivivere quell’emozione, quella carica di adrenalina che solo il rocker di Zocca può trasmettere da un palco che si protende su una folla sconfinata, potrebbe sembrare qualcosa di impossibile. E invece non è così grazie, a un video meraviglioso che, in 5 minuti, ha saputo condensare la grandezza dell’evento e rendere omaggio, nello stesso tempo, alla città emiliana protagonista. Il montaggio è stato curato da Matteo Domenicali, che ha collaborato con Paolo Silingardi per quanto riguarda la realizzazione del time lapse: il risultato è semplicemente incredibile, meritandosi migliaia di visualizzazioni su YouTube dal canale Città di Modena. Il sottofondo musicale, ovviamente, è stato affidato alla voce graffiante e profonda di Vasco Rossi, che con “Un mondo migliore” accompagna le immagini che si avvicendano una dietro l’altra, a disegnare il quadro della grandezza di Modena Park. Si parte con il pre-concerto: Modena si sta preparando all’evento e nel parco, oltre ai cani che giocano con i loro padroni e agli sportivi modenesi che fanno la loro corsetta quotidiana, comincia a sorgere il palco di Vasco. L’architettura è imponente e di sera chi è fortunato può assistere a qualche timida prima prova di effetto luci: il conto alla rovescia è vicino e anche la grafica sul maxi-schermo comincia a lampeggiare e a regalare qualche spoiler su ciò che si vedrà a concerto iniziato. I curiosi affollano il Ferrari e tentano di sporgersi oltre i cancelli che blindano la zona concerto. Ma i giorni passano e i primi fan, gli irriducibili e i più sfegatati, arrivano in città e si accampano dove possono: saranno loro i primi ad entrare e ad aggiudicarsi un posto d’onore sotto il palco del Blasco. “Sì, tutto è possibile” recita la canzone del rocker, come a sottolineare che sì, l’evento sta arrivando, l’organizzazione è perfetta e tutto è pronto per accogliere i 230mila: è il 1 luglio 2017.

Il racconto del video: 5 minuti di Vasco

Dalla stazione i fan vengono convogliati verso il parco, mentre la città si è organizzata con stand gastronomici un po’ ovunque, per accogliere al meglio il popolo del Blasco. Le luci, finalmente, cominciano a spegnersi e sorge il sole on stage: Vasco dà il via alla festa e le emozioni sono grandissime, indescrivibili. Il video le racconta attraverso il time lapse, che evidenzia l’affetto dei fan che cresce di minuto in minuto, fino a scoppiare in amore vero quando il rocker inizia a cantare. “Colpa d’Alfredo”, “Gli Spari Sopra”, “Stupendo”…e via via, dopo 40 brani, si arriva alle battute finali di Modena Park, con “Albachiara”. Ma non è finita qui, e i realizzatori del video mostrano anche il post concerto: Modena, nonostante i dubbi e le polemiche, è tornata in poche ore alla normalità e il Parco Ferrari è di nuovo in ordine e pulito, pronto ad accogliere un altro grande concerto. Quale sarà il prossimo?

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky