19 settembre 2017

The Rolling Stones in concerto a Lucca: le info sui biglietti

print-icon
The Rolling Stones in concerto

Se non volete rinunciare all’occasione di cantare a squarciagola “Sympathy for the Devil” dalle Mura di Lucca, ecco cosa potete fare per provare a rimediare qualche biglietto per i Rolling Stones.

La settimana ospite dell’evento musicale più atteso dell’anno è finalmente arrivata: il 23 settembre è dietro l’angolo, e i Rolling Stones stanno per sbarcare in Italia per la loro unica tappa del No Filter Tour. Avete bisogno di informazioni sui biglietti? Ecco qui tutto quello che dovete sapere.

I biglietti per i Rolling Stones

Quando si è saputo che i Rolling Stones avrebbero suonato a Lucca, ovviamente tutta l’Italia è andata in visibilio e milioni di persone si sono preparate psicologicamente per essere pronte – quando fosse venuto il momento – a comprare il biglietto alla velocità della luce. Eh sì, perché come facilmente prevedibile i ticket sono finiti dopo nemmeno quindici minuti dalla messa in vendita online, e in molti sono rimasti a bocca asciutta e con la lacrimuccia che spuntava dall’occhio. Se però vi trovate alla disperata ricerca di un lasciapassare magico per sentire i The Rolling Stones a Lucca, forse non siete senza speranza: su Facebook, infatti, è stato creato un evento dove i fan della band che sono impossibilitati ad andare al concerto possono vendere a chi invece farebbe carte false per vedere i suoi idoli. Ovviamente bisogna usare tutte le accortezze del caso, e cercare di evitare le truffe online: un buon modo per evitare di imbattersi in queste situazioni è non comprare biglietti che siano rivenduti al prezzo maggiore di quello di vendita e, soprattutto, prenderli di persona. Evitate i siti di secondary ticket che spesso hanno costi alle stelle rispetto a quelli di partenza.

Lucca in fermento

Sono 55mila i biglietti venduti per il concerto dei Rolling Stones a Lucca, che si terrà sugli spalti delle Mura di Campo Balilla sabato 23 settembre. Migliaia le persone attese nella città toscana, che si sta preparando da mesi a quello che sempre più a ragione è considerato l’evento musicale dell’anno – e che ha portato nelle casse di Lucca circa 20milioni di euro. Alcune strade sono state chiuse, così come le scuole, pubbliche e private. Lo staff che si occupa dell’evento ha iniziato a montare il palco che ospiterà Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ronnie Wood già dal primo settembre, e il termine ultimo per la rimozione è il 30 di questo mese. Per parcheggiare a Lucca sono state predisposte ben sette aree, e Ferrovie dello Stato ha messo a disposizione dei treni speciali sia per arrivare in città, sia per andare via dal concerto.

Intramontabili Rolling Stones

“Brutti, sporchi e cattivi”, così erano chiamati i Rolling Stones per distinguerli dall’altro gruppo storico dello scorso secolo, i Beatles. Anime della musica rock e autentici geni, sono una delle band con più successo al mondo, tanto che ancora oggi sono in grado di fare sold out in pochi minuti. Nel 1985 sono entrati a far parte della Rock and Roll Hall of Fame e nel 2004 nella UK Music Hall of Fame. Dopo varie crisi nel corso degli anni che li hanno portati ad allontanarsi e riavvicinarsi più volte, ritornano nel 2005 con una tournée mondiale e un nuovo album di inediti, “A Bigger Bang”: i Rolling Stones sono ripartiti ed è come se non si siano mai interrotti, visto il successo dell’unica data italiana del No Filter Tour.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky