Caricamento in corso...
13 ottobre 2017

X Factor 2017: Rita Bellanza canta "Sally" e commuove tutti

print-icon

C’è stata un’esibizione incredibile a X Factor 2017, nella seconda parte dei Bootcamp: Rita Bellanza, la ventenne di Bergamo, ha commosso tutti, da Manuel Agnelli a Mara Maionchi, con un’interpretazione di "Sally" di Vasco Rossi da paura.

Rita Bellanza ha incantato tutti con la sua interpretazione di “Sally” di Vasco Rossi: se i Bootcamp di Levante erano iniziati in maniera particolare, con tre eliminazioni in prima battuta nonostante le sedie tutte vuote, quando sale sul palco la bergamasca dalla voce graffiante e ruggente non c’è molto da dire. Commuove tutti, dal primo all’ultimo spettatore presente a Livorno per i Bootcamp.

X Factor 2017: ai Bootcamp Rita Bellanza incanta tutti

Dopo la prima parte dei Bootcamp di X Factor 2017, quando Fedez e Manuel Agnelli hanno disegnato con determinazione la squadra degli Under Uomini e dei Gruppi, ieri sera tutti i fan del talent hanno finalmente conosciuto anche gli altri 10 concorrenti che si sfideranno agli Home Visit. L’appuntamento è per giovedì prossimo 19 ottobre alle ore 21.15, come sempre, su Sky Uno e, in una qualche parte del mondo, potremo riascoltare nuovamente una delle voci più incredibili di questa undicesima edizione. Stiamo parlando di Rita Bellanza, una ragazza giovanissima, ventenne, di origini calabresi ma di adozione bergamasca. La sua storia l’aveva raccontata alle Audition, ma con quella delicatezza ed eleganza che è parte integrante del suo essere, senza calcare troppo sugli avvenimenti del passato, seppure molto dolorosi. Sappiamo che non ha mai vissuto con la sua vera famiglia e che ha fatto un grande viaggio, da sud a nord, dove ha vissuto presso la comunità Arcobaleno. Dopo anni, finalmente, ha trovato un luogo dove si sente davvero a casa sua, a Riva di Solto, ed è proprio da lì che ha intrapreso, quasi per gioco, la lunga corsa verso i Live di X Factor 2017. Alle audizioni colpisce già tutti: la voce è inconfondibile, il modo di stare sul palco semplice e timido mentre canta “Baby Can I Hold You” di Tracy Chapman. E a Levante piace, piace tantissimo: un ottimo punto di partenza visto che sarà proprio la cantante sicula il giudice della categoria Under Donna. Il percorso, però, potrebbe risultare più difficile del solito, visto che Levante, da subito, appare piuttosto selettiva nelle sue scelte. Rita è nel backstage con Alessandro Cattelan: c’è tanta emozione e un po’ di agitazione. “Ho paura di dimenticarmi le parole” confida al conduttore. “Che cosa canti?” le chiede Cattelan. “Sally” e lui “Dai, non si possono dimenticare le parole di Sally!”: ed è con questa certezza e carica che sale sul palco davanti a Levante. Il momento è cruciale: Rita ce la farà a conquistare la sedia?

Rita Bellanza e la sua esibizione ai Bootcamp: “Sally” commuove

Due colleghe si sono già sedute sulle sedie dei Bootcamp, ma Levante è molto selettiva: prima di loro, tre ragazze che alle Audition si erano guadagnate la standing ovation sono state mandate a casa. Ora tocca a Rita Bellanza che sale sul palco pronta a esibirsi con un pezzo molto particolare. Quella canzone, “Sally”, sembra che Vasco Rossi l’abbia scritta proprio per lei. Lei lo sa. E tutti lo capiscono, con un’esibizione da paura, con una voce graffiante che racconta il dolore, la passione e la voglia di comunicare con potenza sul palco. Ancora il brano non è finito, ma Mara Maionchi è già in lacrime, seguita a ruota da Manuel Agnelli, evidentemente commosso. Fedez è colpito e sa già cosa dirle: “Ti meriti di andare ai Live”, ma l’ultima parola è di Levante. La cantane siciliana è totalmente conquistata e le dà una sedia, e aggiunge una cosa importante: “Sally la cantano molte interpreti italiane, ma molte non ne hanno il diritto. Tu sì”.  E chiude con: “Hai solo vent’anni e la voce che racconta tutto il tuo dolore: accomodati in una delle sedie, scegli quella che vuoi”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky