17 ottobre 2017

Arisa è ufficialmente un'artista Sugar: la foto sui social

print-icon
Arisa con Filippo Sugar e Caterina Caselli

Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, arriva la dichiarazione ufficiale: Arisa è passata alla Sugar Music, l’etichetta capitanata da Caterina Caselli e da suo figlio Filippo Sugar. L’annuncio è stato diffuso sui social di Arisa e della Sugar.

«Benvenuta a bordo, Arisa». Con queste parole pubblicate sulla pagina Facebook della Sugar Music, Filippo Sugar e Caterina Caselli annunciano l’arruolamento ufficiale della cantante lucana nella loro squadra.

Un nuovo inizio per Arisa

Arisa aveva concluso il suo rapporto professionale con la Warner Music a gennaio di quest’anno, dopo otto anni di successi, e già si vociferava di un possibile contratto con la Sugar. Dopo un comunicato apparso sul sito internet qualche settimana fa, ora arriva la conferma, attraverso una foto sui social. Nello scatto – più di uno, per l’esattezza – Arisa è con Caterina Caselli e Filippo Sugar, presidente di Sugar Music e, dai volti sorridenti dei tre, sembra che la collaborazione sia partita con il piede giusto. «Siamo molto felici di arricchire il nostro patrimonio artistico con un ulteriore talento vocale distintivo del nostro Paese - ha dichiarato Filippo Sugar - Arisa in questi anni è cresciuta sino a diventare una personalità fortissima dello spettacolo, unendo popolarità e qualità, simpatia e ambizione. Sugar sarà al suo fianco per costruire insieme un percorso che, siamo certi, regalerà al pubblico sorprese e soddisfazioni».  La Sugar Music, come si legge nel comunicato ufficiale, ha sempre investito in qualità e unicità artistica e la scelta di Arisa rientra perfettamente nei canoni dell’etichetta. Sono numerosi gli artisti che la Sugar ha portato al successo nel corso di questi anni: da Elisa ai Negramaro, da Andrea Bocelli a Malika Ayane, da Raphael Gualazzi a Giovanni Caccamo. Inoltre, l’etichetta ha accordi editoriali anche con Tiziano Ferro e Cesare Cremonini.

Due singoli per due colonne sonore

Dopo la fine dell’esperienza con la Warner, Arisa ha inciso quello che poi è diventato uno dei tormentoni dell’estate, L’esercito del selfie, cantato con Lorenzo Fragola e il duo Takagi & Ketra. Inoltre, la cantante ha interpretato due singoli, inseriti nella colonna sonora di altrettanti film. Il primo, Ho perso il mio amore, è stato inserito nella colonna sonora del film “La verità, vi spiego, sull’amore”, di Max Croci. Il secondo brano, Ho cambiato i piani, fa parte della colonna sonora del film “Nove lune e mezza”, opera prima dell’attrice Michela Andreozzi, tuttora nelle sale. Arisa sembra davvero felice di far parte della squadra Sugar, infatti ha poi pubblicato altre foto in compagnia di Caterina Caselli, arricchite con dei fumetti divertenti e nella didascalia ha scritto «Grazie Dio». D’altronde, al momento della chiusura del contratto con la precedente etichetta discografica, la cantante scriveva sui social: «Adesso sono sola, libera. Tutto è da costruire. Mi sento come se avessi di nuovo 19 anni e stessi per partire per l’università come 14 anni fa…Un foglio bianco e tanta voglia di scrivere. Che quello che mi spetta venga a me e che anch’io trovi la forza di cercarlo dentro e fuori…il mondo è sconfinato, le idee in circolo. Voi state con me».

La carriera discografica di Arisa

Arisa – all’anagrafe Rosalba Pippa – ha pubblicato 5 album in studio, Sincerità, Malamorenò, Amami, Se vedo te e Guardando il cielo. Amami Tour è il suo album live, Voce – The Best Of è una raccolta dei suoi successi e Arisa per Natale è un EP del 2011. Alcuni rumors parlano di Arisa come una delle possibili partecipanti al Festival di Sanremo condotto da Claudio Baglioni.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky