20 ottobre 2017

X Factor 2017: Rita Bellanza è il diamante di Levante ai Live. VIDEO

print-icon

Se pensavate di aver già fatto il pieno di emozioni con l’interpretazione di “Sally”, beh, ascoltate Rita Bellanza agli Home Visit di X Factor 2017. La frizzante ventunenne di Bergamo è il diamante di Levante.

Un diamante che non si spezza: questa le definizione di Rita Bellanza detta con le parole di Levante, la 30enne siciliana che ha scelto la giovanissima di Bergamo tra le cinque finaliste Under Donne. L’esibizione della cantante dai toni blues & jazz fa venire la pelle d’oca: ascoltatela.

Rita Bellanza emoziona ancora agli Home Visit: è un diamante

Dopo l’esibizione dei Bootcamp, dove Rita Bellanza aveva raccontato tutto il suo dolore con una voce incredibile e una “Sally” da paura, che ha conquistato immediatamente Levante e tutto il pubblico, poteva essere difficile ripetersi agli Home Visit. Invece eccoci di nuovo qui, a commuoverci davanti a questa ventunenne bergamasca, un vero e proprio diamante luminoso, che entra in scena un po’ timida, molto agitata, come sempre, ma che alla fine non si può fare altro che ammirare e ascoltare rapiti. Agli Home Visit di X Factor 2017 c’è profumo di novità rispetto agli altri anni e se Rita, come le sue colleghe, aveva pensato in un primo momento di portare il proprio cavallo di battaglia per aggiudicarsi uno dei tre posti ai Live, purtroppo – o per fortuna? – questo non accade. Per l’undicesima edizione del talent show più atteso, in effetti, la produzione ha pensato a una piccola sorpresa per le fasi finali: saranno proprio i giudici, e in questo caso Levante, ad affibbiare un brano alle sue cinque pretendenti al trono. La cantante sicula fa una scelta molto precisa: vuole ascoltare tutte le sue ragazze in italiano, anche se la Bellanza, in effetti, è l’unica ad essersi già esibita nella propria lingua madre. Per questo, forse, Levante le affida una canzone complessa da interpretare, “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo: Rita non vede l’ora di cantare e si rinchiude nella sua stanza a studiare il testo, visto che, come le colleghe, ha solo 24 ore di tempo per prepararsi. La notte pare un po’ travagliata, probabilmente carica di ansia e tensione, due nemiche-amiche che non abbandonano la ventunenne nemmeno il giorno dopo, quando è tempo di cantare. “Non mi ricordo come inizia” mormora Rita prima di trovarsi davanti a Levante e a Noemi, l’aiutante ufficiale per gli Home Visit, ma dobbiamo dire la verità? È un copione che abbiamo già visto. E sappiamo che sarà bellissimo.

Rita Bellanza: un cristallo che diventa diamante

È il momento, ma Rita Bellanza è ancora più emozionata dei Bootcamp e i suoi Home Visit partono con qualche lacrima di tensione. Ma Levante la tranquillizza, “Adesso vai là e devi spaccare” la incita, e fa bene. La voce graffiante e avvolgente della cantante lancia il suo solito incantesimo: le parole non vengono dimenticate, l’emozione è tantissima e le sue spettatrici sono totalmente conquistate da lei. L’esibizione termina e la Bellanza raggiunge le colleghe un po’ indecisa sulla sua prova: ma l’ultima parola è di Levante, che la incontra sul far della sera, per rivelarle il verdetto finale. “Tu hai una voce unica, ma sei fragile come un cristallo. E se ti rompi?” le chiede. “Cercherò di non rompermi” sussurra Rita. “Sai che i diamanti sono cristalli?” le risponde Levante “e che i diamanti non si rompono”. “Tu sei un diamante” continua Levante e conclude con la decisione tanto attesa da Rita: “Questo diamante io lo devo portare ai Live”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky