30 ottobre 2017

Rkomi, "io in terra" per condividere la mia coscienza: l'INTERVISTA

print-icon
rko

Straordinario talento della nuova scuola rap italiana tra i più apprezzati nella scena odierna in grado di mettere d’accordo tutti, Rkomi, durante il suo Io in Terra tour (le date a fine intervista)propone dal vivo tutti i brani tratti dal suo ultimo album Io in terra, album ai vertici di ogni classifica. Lo abbiamo intervistato

di Fabrizio Basso

(@BassoFabrizio)

Si moltiplicano tappe dell'Io in Terra tour di Rkomi, il rapper milanese che sarà protagonista nelle principali città italiane per tutto l’inverno, accompagnato dal producer The Night Skinny. Mirko Martorana (questo il vero nome) da Calvairate è un talento della nuova scuola rap italiana e durante il tour proporrà dal vivo tutti i brani tratti dal suo ultimo album Io in terra, per lungo tempo ai vertici di ogni classifica. L'album è un eccezionale e variegato miscuglio di sonorità e melodie che s’intrecciano perfettamente con lo scorrevole flow del giovane rapper che con questo primo album ha già dato prova del suo contagioso e sorprendente modo di rappare. Lo abbiamo intervistato.

Rkomi siamo sul finire di un anno per lei straordinario.
Non è ancora finito. Ho molte cose da dire e da portare avanti. Raccolgo l'esperienza maturata nel 2016.
Sul palco cosa vedremo?
Sarà qualcosa più di un concerto. Per un'ora oltre alla musica ci saranno sorprese scenografiche, ospiti, arte e pittura. Molto dipenderà dai palchi. Anche chi mi conosce da tempo resterà sorpreso.
Io in Terra è un titolo ambizioso.
Nessun delirio di onnipotenza dietro quelle parole. Questo è un disco molto personale, non mi vergogno di raccontare anche i miei pensieri più intimi.
Si sente responsabilizzato verso chi la ascolta?
Sentissi una forte responsabilità così grande il mio flusso di coscienza si bloccherebbe. In me convivono un po' di responsabilità e un po' di equilibrio.
C'è chi si tatua sue frasi.
E' una soddisfazione. Sono felice se il mio pubblico mi capisce in fretta nonostante le tematiche scomode.
Alcuni sui brani sono pesanti.
Tratto temi che spesso si cerca di non vedere. Mi auguro che la auto.analisi sia anche dalla parte del pubblico.
Le classifiche hanno dimostrato la forza del suo progetto.
Non mi aspettavo di arrivare in cima in così poco tempo. Quando è successo ero a Genova: ci ho messo un po' a realizzare.
Dove si nasconde la forza della sua scrittura?
Non lo so. Forse nell'essere senza vergogna, nel non volersi nascondere anche di fronte alle fragilità.
Oltre a Io in Terra, tre album per chi vuole capire cosa è il rap?
Direi Uomini di Mare di Fabri Fibra, Marracash di Marracash e poi ci metterei Vizi di Forma e D'Io di Dargen D'Amico.
Il rap è protesta?
A tutti gli effetti. I testi fanno riflettere. Sono cambiati i tempi ma la mia musica resta ribelle anche quando è contaminata da amarezza e auto-analisi.

IO IN TERRA TOUR

Novembre
10/11 Napoli 
- Duel Beat
11/11 Nonantola (MO
) -  Vox Club
17/11 Genova - BANGARANG @Crazy Bull
18/11 Crema
 -  Momà Club
24/11 Alba (Cuneo)  
– Xl Club
24/11 Torino  - Spazio Dora
25/11 Viterbo 
-  Subway

Dicembre
1/12 Roma
  - Goa Club
2/ 12 Cesena - Vidia Club
7/12 Parma
 – Campus Industry Music
8/12  Caldogno (Vicenza)  - Nord Est
9/12  Prato - Naif
15/12 Castione (Svizzera) 
– La Fabrique
16/12 Catania
 – Afrobar
22/12 Milano
 - Gate club
23/ 12 Campobasso
  - Invidia Club
28/12 Potenza
 - Basilikos


Gennaio
13/01 Perugia
 – Urban
20/01 Carbonia (Ca)
 - Bliss
27//01 Brindisi
 – Dopolavoro

Febbraio
03/02 Mantova 
– Priscilla disco club
04/02 Bari – Demodè club
 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky