Caricamento in corso...
10 novembre 2017

Remo Anzovino, il suo Nocturne è la rivoluzione socratica del piano

print-icon
rem

Si intitola Nocturne il nuovo lavoro, primo per Sony Music, dell'avvocato-pianista friulano Remo Anzovino. Vi raccontiamo la sua rivoluzione, vi raccontiamo perché un suo concerto è un walking on the moon

di Fabrizio Basso

Dall'asticella alzata al Van Gogh della tastiera fino al Socrate del pianoforte. Quando si parla di Remo Anzovino, il pianista prestato all'avvocatura, bisogna volare alti. Non per il culto del senso dell'iperbole, ma semplicemente perché lui, quando fa suonare il piano, fa lievitare la nostra anima. Il fresco, commovente Nocturne è stato registrato tra TokyoLondraParigiNew York è moderno e ipnotizzante. È stato prodotto, registrato e mixato dal talentuoso Taketo Gohara con gli arrangiamenti orchestrali di Stefano Nanni che ha anche diretto la London Session Orchestra. Tra i musicisti internazionali che hanno prestato la loro sensibilità al progetto ci sono, tra gli altri, al violino cinese Masatsugu Shinozaki, primo violino dell’Orchestra Sinfonica di Tokyo, l’armeno Vardan Grygorian, considerato tra i migliori interpreti mondiali di duduk, la francese Nadia Ratsimandresy, tra le maggiori virtuose al mondo di ondes martenot, e Gianfranco Grisi, inventore del suo cristallarmonio ed insuperabile nell'arte di suonare il vetro.

A lungo abbiamo pensato Nocturne come un raggio di luce grazie al quale Anzovino proietta nello schermo (che non scherma) il nostro cuore. Il punto di partenza era...Remo Anzovino compositore dell'anima. E allora, viaggiando tra i filosofi dell'anima, quello che più si avvicina a composizioni quali Galilei, Estasi, Storm e Instanbul è Socrate. Tutti giudicano tutti, ognuno si erge dal suo pulpito. Quindi il socratico che ammette di non sapere è un rivoluzionario. Per leggere l'anima dobbiamo tornare a Socrate, anzi attenderlo all'orizzonte, perché il suo pensiero, oggi, è ancora avanti. E nell'attesa, ma anche nel dopo...il ritmo è quello di Remo Anzovino.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky