28 novembre 2017

Francesco Gabbani: "La mia versione dei ricordi" è il nuovo singolo

print-icon
Francesco Gabbani

Il nuovo singolo (e video) di Francesco Gabbani è tutto natalizio: “La mia versione dei ricordi” ha un video che è un chiaro omaggio a “Last Christmas” degli Wham!, con lo stesso Gabbani nel ruolo che fu del compianto George Michael.

“La mia versione dei ricordi” è il quarto singolo estratto dal fortunatissimo album “Magellano” di Francesco Gabbani. Il brano è una ballad romantica e malinconica che parla di una storia d’amore finita, l’ambientazione del video è natalizia e ricorda molto il video di “Last Christmas” degli Wham!

L’omaggio di Francesco Gabbani a George Michael

La scelta di ambientare il video in montagna, con la neve, raccontando la storia di un gruppo di amici in vacanza con al centro una coppia che si è appena lasciata non è chiaramente stata un caso. Francesco Gabbani ha voluto ricordare e omaggiare gli Wham! e soprattutto George Michael, a quasi un anno dalla scomparsa. «Il desiderio di rifugiarmi in un posto in montagna circondato da neve e alte vette è sempre molto forte in me. Quando, insieme al mio staff, ho iniziato a pensare alla realizzazione del nuovo video, ho immaginato come poter coniugare il mio amore per la montagna ad una storia per un clip. Visto che il singolo sarebbe uscito in periodo pre-natalizio, e mi piaceva l'idea di girare sulla neve, ho subito pensato al video di “Last Christmas”. Inoltre mi sono reso conto, rivedendolo, che la tematica della canzone aveva una similitudine con “La mia versione dei ricordi”, un brano emozionale, una ballata malinconica, che racconta la fine di un amore». Con queste parole, il cantante di “Occidentali’s Karma” spiega il perché della scelta. E, nel video, Gabbani interpreta proprio il ruolo che fu di George Michael, mentre il fratello Filippo è Andrew Ridgeley, l’altro componente degli Wham! Nel gruppo di amici ci sono anche gli altri membri del gruppo che accompagna Gabbani: Giacomo Spagnoli, Lorenzo Bertelloni e Davide Cipollini. Le ragazze presenti nella clip sono, invece, delle attrici e modelle altoatesine, infatti, il video è stato girato in Alta Badia, tra San Cassiano e Armentarola, per la regia di Tiziano Russo.

Un anno di successi e una tesi di laurea per il cantautore toscano

Questo 2017 è stato un anno di successi per Francesco Gabbani che, dopo la vittoria al Festival di Sanremo con il tormentone “Occidentali’s Karma”, ha sfornato altri singoli di successo, come “Tra le granite e le granate”, ascoltatissimo su tutte le spiagge e “Pachidermi e pappagalli”, uscito a fine estate. Inoltre, è appena stato pubblicato “Magellano Special Edition”, un doppio cd che contiene sia il fortunato album con i successi dell’anno, sia un cd live dal titolo “Sudore, fiato, cuore”, registrato durante il Francesco Gabbani Tour. Inoltre, il 20 gennaio 2018 ci sarà un attesissimo concerto al Nelson Mandela Forum di Firenze, che vedrà il cantautore toscano esibirsi per la prima volta in un Palasport. I biglietti sono ancora disponibili attraverso il circuito Ticket One e presso le prevendite autorizzate abituali. Il successo di Francesco Gabbani e dei suoi testi così criptici e particolari è stato oggetto di studio di un ragazzo torinese, Alessandro Gallo, che ha elaborato la sua tesi di laurea proprio sul testo di “Occidentali’s karma”. La tesi, dal titolo “Il fenomeno sociale Occidentali’s karma: un’analisi semiotica” ha permesso al giovane studente di laurearsi in Comunicazione e cultura dei media, attraverso citazioni che vanno da William Shakespeare a Karl Marx e, naturalmente, Desmond Morris, autore del saggio “La scimmia nuda”, a cui il pezzo di Gabbani si ispira.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky