01 dicembre 2017

Michael Jackson: la giacca di Beat It venduta a 108mila dollari

print-icon
Michael Jackson: la giacca di Beat It venduta a 108mila dollari

Mentre in tutto il mondo si festeggiano 35 anni dall’uscita di “Thriller” - il disco che ha cambiato la storia del pop - è stata venduta all’asta, per la bellezza di 108mila dollari, la giacca che Michael Jackson indossava nel video di “Beat it”.

Nessuno come Michael Jackson ha saputo portare il pop a livelli altissimi e, così come sapeva trasformare in oro ogni nota, anche gli oggetti appartenuti a lui fruttano milioni. Come la mitica giacca rossa utilizzata nel video di “Beat it”, uno dei brani contenuti nel disco dei record “Thriller”, che è stata recentemente battuta all’asta per 108mila dollari.

Una giacca che ha fatto la storia

Michael Jackson ha stravolto non solo il mondo della musica, ma anche quello dei videoclip, che da quel momento non sono stati più delle immagini di accompagnamento dei brani ma dei veri e propri film. Si pensi al video di “Thriller”, che dura ben 14 minuti e ha una sua trama e una sua coreografia ben definita. Ancora oggi, il videoclip con protagonisti gli zombie e diretto da John Landis è considerato un capolavoro di cinematografia. Anche “Beat it”, pubblicato come terzo singolo dell’album “Thriller”, dopo “The girl is mine” e “Billie Jean”, ha un video entrato nella storia, con due gang rivali che si fronteggiano a suon di musica. Michael Jackson indossa una giacca rossa che è stata venduta all’asta meno di un mese fa, alla Julien’s Auction di Beverly Hills, insieme ad altri pezzi rari di icone della musica scomparse. La giacca di Jacko è stata acquistata per 108mila dollari, mentre il guanto decorato con brillantini, cimelio sempre appartenuto al re del pop, è stato battuto per la cifra di 102mila dollari. Tra gli altri oggetti venduti nel corso dell’asta, anche una chitarra appartenuta a Prince, comprata per 700mila dollari, una camicia indossata da Jimi Hendrix per 106mila dollari, un MTV Video Music Awards vinto da Kurt Cobain, venduto a 62mila e 500 dollari e una bozza scritta a mano del testo di “Starman” di David Bowie, giunta nelle mani del fortunatissimo acquirente per 81mila dollari.

L’album più venduto di sempre compie 35 anni

Il 30 novembre 1982 usciva “Thriller”, l’album che ha cambiato per sempre il mondo della musica, nonché il più venduto di tutti i tempi. “Thriller” ha venduto oltre 100 milioni di copie in tutto il mondo e Rolling Stone lo inserisce al 20° posto nei 500 migliori album di tutti i tempi. Ma questi sono solo alcuni dei record dell’album di Michael Jackson: ben otto Grammy vinti, 37 settimane primo in classifica, inoltre, dopo la morte del cantante, il disco ha venduto altri 2 milioni di copie in tutto il mondo. Per l’album, Jacko e il suo produttore, Quincy Jones, avevano pronte circa trenta canzoni, ma poi si decide di tenerne solo nove, ecco la tracklist dell’album più famoso di sempre, così come uscì nel 1982, in vinile: Lato A - 1. Wanna be startin’ somethin’, 2. Baby be mine, 3. The girl is mine, 4. Thriller; Lato B – 1. Beat it, 2. Billie Jean, 3. Human nature, 4. PYT, 5. The lady in my life. Nel video di “Billie Jean”, Michael Jackson lanciò in tutto il mondo il “moonwalking”, il passo che gli danza che ha accompagnato le sue performance fino alla morte, avvenuta il 25 giugno 2009.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky